Giona – Per Tutti I Giovani Tristi

Giona – Per Tutti I Giovani Tristi 1 - fanzine

Giona – Per Tutti I Giovani Tristi

Condividi:
Share

Alessio Forgione, già componente dei L’Amo, ritorna in veste solista, accompagnato nel suonare da Michele Leo e Daniele Sarubbi, con il progetto Giona e l’album Per Tutti I Giovani Tristi. Il lavoro, pubblicato da To Lose La Track, Fallo Dischi e Stop Records, riprende il sound della sua band principale, ma volge maggiormente lo sguardo al pop e ad atmosfere malinconiche/riflessive.

La spenta chitarra di Guardia, esplode rapidamente in un falò di morbida elettricità e, abbracciando con il suo lieve malessere, introduce la vivacità pop punk di Squassanti (a trainare è il ritmo di batteria) e i vaghi echi new wave (nascosti sotto le distorsioni di chitarra) di Pendere.
Il procedere leggero di Coerenza Tralalà apre alla centralità della sezione ritmica di Tutto Tutto Vero (infiammata poi dall’entrata in gioco delle chitarre), mentre la tempesta sonica di Gaiola si scioglie tra le luminose note di Peroni e il procedere dritto di BAR.
La cover di Do You Wanna Dance? (ispirata alla cover fatta dai Ramones), infine, apre al pessimismo della breve Tutto Tutto Nero, al lento galleggiare di Traiano e al concludere annoiato di Assonnata.

Il debutto solista di Alessio Forgione non delude, ma nemmeno coinvolge come potrebbe. Se nei L’Amo il tutto sembra funzionare al meglio, qui, l’impressione è che manchi quel guizzo che renda tutto accattivante. Il ritmo rimane spesso invariato fra i vari brani, il sound trova poche occasioni per diversificarsi, le melodie non conquistano mai come vorremmo. Insomma, un disco ben fatto e piacevole da ascoltare, ma non così entusiasmante come ci si potrebbe aspettare. Peccato.

Tracklist:
1. Guardia
2. Squassanti
3. Pendere
4. Coerenza Tralalà
5. Tutto Tutto Vero
6. Gaiola
7. Peroni
8. BAR
9. Do You Wanna Dance?
10. Tutto Tutto Nero
11. Traiano
12. Assonnata

Line-up::
Alessio Forgione
Michele Leo
Daniele Sarubbi

GIONA – Facebook

Condividi:
Share
Tags:
, ,
Francesco Cerisola
dgrecords@libero.it

Ho scritto per Musicboom (inutile che cerchiate il sito, non esiste più nulla, purtroppo), ho fatto alcuni mesi su Rockit e faccio parte della DreaminGorilla Records.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.