Francesco Cirillo

Francesco Cirillo 5 - fanzine

Francesco Cirillo 6 - fanzineLe lame quelle affilate tagliano spesso,volentieri …a volte….quando capita,quando ci si medita e ci si pensa e ripensa su ovviamente.

Quando i sensi sono concentrati altrove e si cerca di riportarli tutti ma proprio tutti,all’ unisono a colpire inconsapevolmente,ma con tutta la rabbia possibile e l’amore e l’odio di cui si è capaci,il nostro ,malgrado  tutto,obiettivo.

Gli utensili e modalità sono vari tanti ,diversi, tutti,pochi,uno…quello che meglio  di altri abbiamo e sappiamo usare.

C’è chi lo sa fare con leggerezza,chi sa portare la poesia e la leggerezza nel fetore più assoluto,nell’ oscuro buio del nero + assolutamente nero.

E l’impegno politico può illuminare/si/ci con intelligenza,ironia,con mille colori,col bianco e il nero,con tutta la fantasia delle nubi e del cielo più azzurro.

Francesco Cirillo è tutto questo….ci conosciamo poco io e lui ,e siamo diversi io e lui,ci unisce l’unico e strano e straordinario modo che hanno gli artisti per comunicare tra di loro e di essere al mondo,che abbatte molti muri,che abbatte tutti i muri,che colora là dove non c’è colore,che capisce là dove la comprensione è difficile e difficilmente può penetrare.

Francesco è tante altre cose e persone e fa tante cose belle ed è molto sincero e coraggioso.

E’nato a Diamante nel 1950

Link

Link

Francesco Cirillo 7 - fanzine

Francesco Cirillo 8 - fanzine

Francesco Cirillo 9 - fanzine

Avatar

Autore: Claudio Parentela

Sono un artista e giornalista free lance calabrese…creo le mie circonvoluzioni grafiche e fotografiche dal lontano 1995..i miei lavori sono anarchici ,cool,sognanti e deliranti,lineari e contorti…sono selvaggi e solitari e molto calabresi…io sono molto calabrese,selvatico,solitario come gli splendidi selvaggi solitari paesaggi della mia antica e meravigliosa terra…la mia ricerca artistica è compulsiva,caotica,autisticamente colorata e in bianco e nero,esagerata e barocca,estrema e banale,consumata e consumistica.Evolve quotidianamente in nuovi e antichi spazi ripetendosi e rinnovandosi continuamente in nuovi stimoli spaghi nodi.Mi interessa tutto e utilizzo tutto pur rimanendo indifferente e compiaciuto a tutto.Ho 56 anni ho un bellissimo giardino pieno di fiori amo i miei fiori e i miei gatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.