di marco d’eramo e marco bascetta – moderato sarà lei

Pubblicato il

Scritto da

(Manifesto libri)Nei primi giorni di aprile dell’anno in corso, le elezioni politiche nazionali hanno sancito una schiacciante vittoria della coalizione di centro destra. Il parlamento italiano si è da poco insediato e per la prima volta dal dopoguerra non sono presenti in parlamento forze di sinistra. Il governo mentre scrivo queste considerazioni si appresta a varare i primi provvedimenti legislativi. L’opposizione parlamentare rappresentata dal Partito Democratico appare al momento intenzionata a votare in compagnia del centrodestra i primi provvedimenti in quanto risponderebbero in gran parte ai desideri della maggioranza dell’opinione pubblica. La scomparsa della tassa comunale sugli immobili, una stretta legislativa per contrastare la cosiddetta emergenza criminalità, la detassazione degli straordinari, non meglio precisati interventi per risolvere il problema dei rifiuti in Campania.
La moderazione impone quindi che tutti coloro che hanno a cuore i problemi del paese uniscano i propri sforzi per far sì che finalmente anche l’Italia possa …

Moderato a ben vedere avrebbe un significato più caratteriale che politico. Gli autori del libro poi, mettono in evidenza anche qualche aspetto del termine non propriamente esaltante. Provate per esempio a definire l’intelligenza moderata, oppure un impegno moderato che non mi pare qualcuno rivendichi.
Certo oggi i moderati chiedono i licenziamenti dei fannulloni, chi cerca invece di distinguere da caso a caso è un estremista, forse nel senso che troppi pensieri non si addicono alla moderazione.
Sull’ambiguità della collocazione politica del moderato italiano il libro offre un campionario molto vasto. Partendo certo dall’inconsistenza del termine. Dalla moderazione a geometria variabile. Un giorno i moderati tireranno fuori il fucile. Magari partendo dalle valli bergamasche.
Mentre chi una volta era comunista, anarchico, socialista, cerca una sinistra senza aggettivi. Chiedendosi magari che significa politicamente. Ma questa è un’altra storia e magari serve un altro libro.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.