Burn To Shine 01 / 02 DVD

Burn To Shine 01 / 02 DVD 1 - fanzine

Burn To Shine 01 / 02 DVD

Scopro subito le carte questi due dvd sono incredibilmente belli, tecnicamente ben assemblati e con le miglior band in circolazione al momento. E con questo potrei aver finito la recensione. A parte gli scherzi Burn to Shine e’ una serie di dvd, editi dalle Trixie DVD, e prodotti da Brendan Canty (Fugazi). La particolarita’ di queste produzioni, oltre ad un cast di eccezione, che andremo ad analizzare dopo, e’ il fatto che vengono girate tutte in una giornata in una casa disabitata e che sara’ demolita da li’ a poco tempo. Tutte le esibizioni sono registrate live con un mixerino multitraccia e riprese da un piu’ di telecamere, regala al film un’ ottima immagine e un sound incredibilmente pulito.

Il primo dvd e’ ambientato a Washington DC in un bungalow in fase di demolizione, dura in tutto una quarantina di minuti, conta i seguenti protagonisti. Q and Not U (grande gruppo che esce su dischord recs, il pezzo e’ tratto dall’ ultimo album non ha convinto piu’ di tanto), Medication (ex-Faraquet), French Toast (James Canty (ex Make-up) e Jerry Busher (Fugazi), un duo di cui si sono sprecati km di inchiostro, che comunque al sottoscritto non hanno impressionato), Ted Leo (grande, lo conoscevamo gia’ assieme ai suoi farmacisti (The Pharmacist), ma qui lui, la sua chitarra e la sua voce ci regalo una perla di grande rock, grande melodia scorci punk e la sua vena pop mai accantonata; il mio preferito), The Evens (Ian McKaye e la sorella del buon Farina dei Karate si incontrato in una ballata rock di grande respiro), Weird War (con il grande Ian ex cantate dei Make Up, ci avvolgono con “AK-47” un funk di tutto rispetto per far muovere i vostri “culoni”), Garland of Hours (gruppo dello stesso Brendan Canty).Capitolo a parte l’ “esibizione” di Bob Mould. Un’ icona del punk come lui e’ sempre un piacere vederlo e sentirlo, e se a cio aggiungiamo una versione di “hoover dam” chitarra elettrificata e voce da brividi; l’ emozione e’ dietro l’ angolo. Beh direi che solo questi quattro minuti valgono il dvd. La sua chitarra graffia ancora, la sua voce cavalca melodie accativanti. Imperdibile !Il secondo DVD girato a Chicago, e uscito da pochi giorni, ci propone: Freakwater, Tight Phantoms, Pit er pat, The Ponys (nuovo disco uscito su in the red di grande e grezzo rocknroll), The Lonesome Organist (un “pazzo” che suona batteria, fisarmonica, tastiere, armonica e altri strumenti a percussione), Tortoise (grande gruppo che ci regala una perla live di rara bellezza), Shellac (grinta, grezzi, potenti sono gli Shellac), Wilco (super-gruppo, ci fanno sognare con un brano dolce ed inteso assieme, un’ ottima scuola per la miriade emo-band senza capo ne coda)e Red Eye Legends.Entrambi i dvd contengono come contenuti speciali numerose fotografie di grande pregio, scattate durante le esibizioni, se avete un pc potete scaricarle e stamparle.I due dvd contengono inoltre le immagini della demolizione delle due case con sottofondo musicale di pianoforte, suonato dallo stesso Brendan Canty, di sicuro effetto.In conclusione se vi piacciono i dischi della dischord, il post-rock, il punk o semplicemente amate il rocknroll sano, sudato e suonato: questa collana di DVD fa per voi, non lasciatevela sfuggire!!!!

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.