Black Hamada

Black Hamada 1 - fanzine

Pubblicato il

Scritto da

I Black Hamada sono il culmine, o forse solo l’inizio, di un’evoluzione sonora che è nata tanti anni fa in diversi gruppi della scena romana, come Dhmnz, Opposite Force e Redemption. I Black Hamada sono nati da circa due anni e questo disco è ancora senza distribuzione, e sarebbe davvero un gran peccato se non trovasse uno sbocco perché è eccellente.

Questi ragazzi romani fanno un post rock con puntate nel post metal, molto delicato e visionario proponendo uno stile tutto loro e molto originale. Sogni e fughe senza fine, una musica che continua ad avanzare, secondo i dettami del migliore post rock, ma qui possiamo trovare molto altro, perché è musica fatta con il cuore, per muovere la testa e abbandonarsi.

Fortemente consigliato l’uso della cuffia per entrare ancora meglio dentro la materia, fondersi in questo nuovo mondo etereo e amaramente dolce. Non si può affatto parlare di manierismo come per tanti altri gruppi dello stesso genere, soprattutto perché nei Black Hamada ti fanno sentire tutto, con semplicità e profonda chiarezza. Un altro elemento molto importante della loro musica è la forte componente slowcore, che li rende un gruppo davvero unico in Italia. Ci sono migliaia di ascolti variegati dietro a questo disco, e tutti di ottima qualità, poiché la composizione dei pezzi è sublime. Il disco è qualcosa di commovente e forte, come può esserlo solo la musica che vuole lasciare il segno.

Il senso, la direzione nella quale ci portano i Black Hamada non è per tutti, ma solo per chi è disposto a sentire musica in maniera diversa dal modo edonistico imperante, e vuole sentire qualcosa che possa anche far soffrire. Tutto è bello in questo disco d’esordio, e sarebbe bello che lo potesse ascoltare il maggior numero di persone possibile, e per fare ciò il gruppo vi regala tre pezzi sul loro bandcamp.

TRACKLIST
01. Still Sands
02. A Distant Light
03. Morning Gone
04. Horse’s Land
05. Dust

LINE-UP
Claudio – Drum.
Federico – Bass.
Federico- Guitar.
Simone – Guitar.

URL Facebook
www.facebook.com/Black-Hamada-796229263842022

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.