Wah ’77 – Bet On It

Wah '77 - Bet On It 1 - fanzine

Pubblicato il

Scritto da

La sveglia sta suonando, è maledettamente presto, ho mezz’ora di tempo e poi devo andare a lavorare ed il mio è un lavoro di merda con un principale bastardo e dei colleghi infami.

Preparo una tazza di caffelatte, niente da mangiare mi fa tutto schifo, devo trovare il modo di fuggire da questa situazione prima di diventare totalmente pazzo. Ho bisogno di una scossa, la televisione, come al solito, è uno strazio non resta che spegnerla e accendere lo stereo, sul piatto del giradischi, usato come mensola, c’è un piccolo cd cartonato con una copertina buffa, il nome della band è Wah ’77, non li ho mai ascoltati, chissà che non mi cambino la giornata. Metto il supporto nell’apposito cassettino, sette pezzi per una durata di otto minuti e mezzo, sorrido, chissà cos’è che dura così poco? Play, una vampata di hard-core old school (a me quello nuova scuola metalloso fa cagare), un suono duro, vibrante, violento ma incredibilmente vivo e palpitante, dentro ci sono i GBH ed i Dead Kennedys, gli Youth of Today ed i Minor Threat senza dimenticare i veri e propri orgogli nazionali che rispondono al nome di Negazione e Raw Power. Una botta da paura, resto estasiato ad ascoltare, trascorrono i suddetti otto minuti e mezzo e sono un uomo nuovo, mi occorre una doccia, gelata, tutti i pori della mia pelle si devono spalancare, quasi neanche mi asciugo, mi vesto di fretta neppure faccio caso a cosa mi sto mettendo, il mondo fuori mi aspetta ed io sono pronto ad affrontarlo a testate, oggi quella testa di cazzo del mio capo capirà dove deve mettersi il suo lavoro di merda!

TRACKLIST
1) Nasty Boyz
2) Violence
3) Adam
4) 6025
5) Panic Room
6) Carona
7) Wild

LINE-UP
Scipio Jr.Ferrari – Lead Voice/Bass
Nicola Cavatorta – Guitar/Choir
Francesco Calvo – Drums/Choir

WAH ’77 – Facebook

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.