TO THE MONSTERS

TO THE MONSTERS 1 - fanzine

TO THE MONSTERS

TO THE MONSTERS 2 - fanzineTO THE MONSTERS

Sceneggiature : Bobby Blades, Aaron Kilen, XerXes Quinn, Ethan Scott
Disegni : Ethan Scott
Anno : 2019

Quattro storie :

Nella prima “Road devil” un automobilista prende a bordo un malefico autostoppista.

Nella seconda “Sail hatin” un invitato ad una festa di Halloween si dovrá sottoporre ad un curioso test.

Nella terza “The man with the spiral eyes” un uomo in detenzione é sottoposto ad un estenuante interrogatorio.

Nella quarta “The goat witch of cornman road” in viaggio verso una destinazione mai specificata un uomo incontra personaggi sempre piú particolari

Per il prossimo album “To the monsters” il gruppo rock degli Spider hole, da sempre all’avanguardia con il loro sound a metá strada tra Tom Waits e Nick Cave, aggiungono un tocco multimediale all’ultima produzione proponendo in annesso una graphic novel che riprende l’ inequivocabile titolo dell’album con l’intento di celebrare Halloween ma anche le cosiddette weird fiction e l horror senza tempo.

Intervistati sulla graphic gli stessi membri del gruppo non hanno esitato a definirla come oscura, profonda, estrema e soprattutto strana ma molto molto strana.

La pubblicazione infatti é divisa in quattro storie distinte con protagonisti i membri della band ognuno dei quali é confrontato ad una paura specifica, vedi quella del chitarrista Kilen che nella seconda storia deve superare il suo timore innato per l’acqua.

Occhio peró a non considerarlo come un semplice sfizio o passatempo.

I cultori del genere infatti si renderanno presto conto che lo sforzo antologico é notevole con azzeccate citazioni dei vari Lovercraft, gli slasher anni 80 senza dimenticare zombie, licantropi e case infestate il tutto raccolto in stili letterari ed fumettistci che vanno dal pop fino al classico ed art work opera del front man Ethan Scott che per l’occasione sfogia un talento grafico ed artistico rimarchevole.

TO THE MONSTERS 3 - fanzine

 

TO THE MONSTERS 4 - fanzine

 

 

 

Antonio Di Carlo
adc_75@hotmail.com

Nato nel 1975 in Toscana da genitori abruzzesi Antonio „Pike” Di Carlo é globetrotter dall’etá di sei anni (ha vissuto in cinque paesi diversi tra Europa ed Africa) e coltiva da sempre la passione per la serie B a tutti i livelli (specialmente cinema, fumetti e musica). Attualmente si trova a Budapest dove si occupa tra l’altro di editoria fumettistica presso la FRIKE Comics (della quale é uno dei soci fondatori) ma anche di organizzazione di eventi (concerti e rassegne cinematografiche) ; molto attivo sui socials collabora con diverse pagine dedicate al cinema come „Horror e dintorni”, dove dal 2014 posta (ogni 48 ore !!! ) recensioni. Ama anche scrivere racconti e poesi, orribili entrambi, e dal 2016 sceneggia fumetti horror per il collettivo denominato GRINDCOMICS. É devoto di Capitan Harlock ( ne ha addirittura il teschio tatuato sul braccio) e sarebbe laureato in Economia aziendale ( ma non ricodateglielo)…..Fú a suo tempo dj radiofonico volontario presso la radio indipendente Tilos prima di passare a Radio Saigon (occhio al suo profilo FB) . Last but not least collabora dal 2015 con la webzine “Grind on the road” in qualitá di critico musicale e dal 2017 é roadie per il gruppo punk rock “Bankrupt”.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.