Screamers, In Arrivo La Prima Release Ufficiale

Screamers, In Arrivo La Prima Release Ufficiale

Gli Screamers, influente e avanguardistica synth-punk band di Los Angeles, attiva tra il 1977 e il 1981, sono stati fonte di ispirazione per molti musicisti, sebbene non siano mai riusciti a incidere un LP, con la loro musica che, nel corso dei decenni, è circolata sotto forma di alcuni bootleg dal vivo e rozze versioni demo di diversi loro brani.

Il prossimo 22 gennaio la label Superior Viaduct farà uscire “Screamers Demo Hollywood 1977“, che di fatto è la prima pubblicazione ufficiale del gruppo capeggiato dal compianto Tomata Du Plenty, e conterrà 5 pezzi registrati nel 1977 e restaurati dalle bobine originarie. Il disco 12” è disponibile in formato vinile (di colore nero e rosso trasparente) e sarà accompagnato da note di copertina a cura di Jon Savage, mentre la cover del disco è stata disegnata dall’artista underground Gary Panter.

Qui è possibile effettuare il pre-order.

Di seguito, artwork e tracklist dell’album.

Screamers, In Arrivo La Prima Release Ufficiale 1 - fanzine

1. Magazine Love
2. Punish Or Be Damned
3. Anything
4. Mater Dolores
5. Peer Pressure

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Memoriam – Rise to power

Atteso ritorno dei Memoriam, il gruppo death metal fondato dal cantante Karl Willetts ex dei Bolt Thrower  da Frank Healy bassista dei Benediction ed ex chitarrista dei Napalm Death, insomma la crema del death metal, coadiuvati molto bene da Scott Fairfax alle chitarre e Spike T. Smith alla batteria.

Cosa resta del duemilaventidue

  Un altro anno se n’è andato, portandosi dietro le scorie di dodici mesi costantemente vissuti al di sotto delle nostre possibilità, castrati da un contesto sociale che non riusciamo a modificare in alcun modo. I sogni anche per questa volta sono rimasti tali, immutati

Tropical Fuck Storm - Submersive Behaviour_cover

Tropical Fuck Storm – Submersive Behaviour

È qui e richiede attenzione, perché i Tropical Fuck Storm hanno dimostrato più volte di saper far bene, di saper maneggiare il rock (alternativo, indie, noise, quello che volete) meglio di tanti altri – ma direi di quasi tutti.

Luca Ottonelli

Luca Ottonelli. E’ nato a Genova nel 1969 e ho completato i primi studi artistici avendo come maestro di Figura G. Fasce.