iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Palazzina Laf di Michele Riondino

Taranto 1997: nello stabilimento siderurgico Ilva è accaduto l’ennesimo incidente che ha causato la morte di un dipendente.

Palazzina Laf di Michele Riondino

Palazzina Laf di Michele Riondino

Titolo: Palazzina Laf

Regia: Michele Riondino

Produzione: Italia

Anno: 2023

Taranto 1997: nello stabilimento siderurgico Ilva è accaduto l’ennesimo incidente che ha causato la morte di un dipendente. L’operaio Caterino Lamanna, che vive in una masseria caduta in disgrazia a causa della vicinanza alla fabbrica, diventa una spia dei dirigenti aziendali fornendo informazioni sugli operai di cui questi vorrebbero liberarsi. Dopo un piccolo avanzamento di carriera, non comprendendone il degrado anzi fraintendendone la realtà, chiede e ottiene di essere trasferito alla Palazzina LAF – acronimo di Laminatoio A Freddo –, un reparto-lager dell’Ilva riservato alle persone “scomode”. 

Un film su:

  • gli operai (dell’Ilva);
  • il lavoro che uccide;
  • il disastro ambientale;
  • il capitalismo;
  • l’isolamento, la prigionia;
  • la voglia di migliorare la qualità della propria vita.

Da vedere perché il regista ci racconta una storia realmente accaduta: gli operari dell’Ilva, oltre a morire a causa di malattie causate dalla vicinanza agli altiforni e dal mancato rispetto delle norme di sicurezza sul luogo di lavoro, hanno anche subito sistematiche umiliazioni con comportamenti da parte dell’Azienda, che da quel momento in poi verranno definiti mobbing. Attenzione, avverte Riondino nei titoli coda, i reparti confino esistono ancora.

Il film è tratto dal libro Fumo sulla città – Fandango, 2013 – dello scrittore Alessandro Leogrande 

Le musiche originali sono composte da Theo Teardo e la colonna sonora comprende un brano inedito di Diodato.

Dedicato a chi ama i film talmente veri da apparire surreali.

 

Palazzina Laf di Michele Riondino

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Memory di Michel Franco

Scopri il toccante film Memory di Michel Franco che esplora l’amore e la malattia mentale. Una storia unica che non puoi perdere!

Perfect days di Wim Wenders

Perfect days di Wim Wenders

Perfect days di Wim Wenders; da vedere perché Wim Wenders riesce a girare un film che, nonostante la lentezza e la reiterazione delle immagini e del racconto, non smette mai di incantare.