Nasce MetalEyes !

Nasce MetalEyes ! 1 - fanzine

Pubblicato il

Scritto da

Sapevamo che prima o poi sarebbe successo, si trattava solo di trovare le condizioni ideali e la volontà comune di compiere questo passo … Al rientro dalle meritate ferie estive, chi ha avuto la bontà di seguire In Your Eyes in tutti questi anni si ritroverà al cospetto di una webzine “sdoppiata”.

Infatti, alla fine di agosto prenderà vita ufficialmente MetalEyes, la costola metallica di IYE: del resto, ultimamente, la quantità dei contenuti relativi al metal e suoi dintorni era diventata ormai molto vicina al 70% del totale, rischiando di marginalizzare, che lo si volesse o meno, tutto il resto ed ingenerando, in alcuni, l’equivoco di scambiare In Your Eyes per una metal ‘zine con delle “strambe” aperture verso generi quali black music od elettronica e, in altri, di riscontrare in una webzine dalle ambizioni generaliste uno sbilanciamento eccessivo verso uno specifico stile musicale.

Proprio per trovare una soluzione che desse continuità al lavoro fatto fino ad oggi, senza snaturare l’essenza di una testata che l’anno prossimo diventerà “maggiorenne”, essendo nata nel 1999, si è deciso di comune accordo che la scelta migliore fosse quella di creare un sito dedicato al metal, autonomo per gestione e contenuti ma sempre legato in maniera indissolubile alle proprie origini, come si potrà facilmente dedurre dal logo creato da Mad Kime e dal fatto che i collaboratori continueranno a produrre indifferentemente materiale per In Your Eyes o MetalEyes, a seconda delle necessità.

Fermo restando il ruolo di editor, che sarà comune ad entrambe le testate rimanendo ben saldo nelle mani del fondatore Simone Benerecetti, per MetalEyes sarà Stefano Cavanna a porsi come riferimento principale per musicisti, label ed agenzie, supportato dal fondamentale contributo di Massimo Argo e Alberto Centenari e dall’aiuto prezioso di Enrico Mazzone, sperando che, con il tempo, altre persone di buona volontà decidano mettersi in gioco, trasformando la loro passione per la musica in qualcosa di più tangibile e concreto che non il semplice ascolto.

Si tratta di una sfida stimolante, non priva di qualche rischio, ma siamo certi che alla lunga tale scelta renderà ancor più peculiare una webzine come In Your Eyes, dove vi saranno ancora meno vincoli di carattere editoriale e si potrà spaziare come sempre tra musica, letteratura, arte e cultura alternativa, lasciando camminare con le proprie gambe la propria creatura metallica che, al contrario, sarà focalizzata solo ed esclusivamente sulla musica.

A breve vi forniremo ragguagli più precisi sull’effettiva data di partenza di MetalEyes e sulle modalità che condurranno a ciò, tra le quali una breve sospensione delle pubblicazioni per consentire il travaso del materiale da un sito all’altro.

Nel frattempo, augurandovi un agosto ricco di buona musica e soddisfazioni personali, continuate a seguirci nell’attuale configurazione.

logobig

Bozza del logo di MetalEyes

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.