Jon Spencer & The Hitmakers, Ad Aprile Il Nuovo Album. Ascolta Il Primo Singolo

Jon Spencer & The Hitmakers, Ad Aprile Il Nuovo Album. Ascolta Il Primo Singolo

A quattro anni di distanza dal suo primo lavoro solista, “Spencer Sings The Hits“, e a sette dall’ultima fatica discografica coi Blues Explosion, torna l’icona garage/blues/trash/punk Jon Spencer col suo nuovo progetto, gli HITmakers , annunciando la pubblicazione di un nuovo disco, che si intitola “Spencer Gets It Lit!” e uscirà l’1 aprile su In The Red Recordings. L’album è stato prodotto dallo stesso Spencer, a quattro mani con Bill Skibbe al Key Club Recording Co., e ha visto al mastering Dave Gardner.

Gli HITmakers, che già da qualche anno si esibiscono dal vivo, sono una band capeggiata da Spencer (voce e chitarra) e completata da Mr. Sord alla batteria, Bob Bert alle percussioni trash (usando letteralmente i bidoni adibiti alla raccolta rifiuti come uno strumento)  e Sam Coomes alla voce, organo e synth. Qui è possibile effettuare il pre-order.

E’ stato condiviso un primo estratto dall’Lp, il singolo “Junk Man“, di cui è stato realizzato un videoclip. E’ stato anche ufficializzato, in supporto del nuovo Lp, un tour primaverile (che sarebbe dovuto iniziare nel mese di ottobre 2021, poi rinviato a causa della pandemia da covid-19) in cui alla batteria siederà Janet Weiss, e le date saranno insieme ai Quasi, cioè il gruppo formato e fondato da Sam Coomes e dalla stessa Weiss.

Di seguito artwork, tracklist e streaming del brano.

Jon Spencer & The Hitmakers, Ad Aprile Il Nuovo Album. Ascolta Il Primo Singolo 1 - fanzine

1. Junk Man
2. Get It Right Now
3. Death Ray
4. The Worst Facts
5. Primary Baby
6. Worm Town
7. Bruise
8. Layabout Track
9. Push Comes To Shove
10. My Hit Parade
11. Rotting Money
12. Strike 3
13. Get Up & Do It
14. Germ Vs. Jerk (CD only)
15. The Devil’s Ice Age (CD only)

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
1 Comment
  • Bob Accio
    Posted at 17:28h, 22 Febbraio Rispondi

    Spero che venga al più presto in Italia che stavolta non ho voglia di perdermelo!

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Still No One -This is fuel

Still No One -This is fuel: esordio discografico sulla lunga distanza per i trevigiani Still No One dal titolo “ This is fuel”, autoprodotto.

Casual Boots – Casual Boots

Casual Boots: a comporre questo ep fresco di uscita ci pensano quattro pezzi: l’agrodolce Flowers and Raindrops, la smithsiana Lost Things, la fiammata punk di Attitude (il mio brano preferito del lotto) e gli echi degli Housemartins  contenuti in Empty Room.

Memoriam – Rise to power

Atteso ritorno dei Memoriam, il gruppo death metal fondato dal cantante Karl Willetts ex dei Bolt Thrower  da Frank Healy bassista dei Benediction ed ex chitarrista dei Napalm Death, insomma la crema del death metal, coadiuvati molto bene da Scott Fairfax alle chitarre e Spike T. Smith alla batteria.

Cosa resta del duemilaventidue

  Un altro anno se n’è andato, portandosi dietro le scorie di dodici mesi costantemente vissuti al di sotto delle nostre possibilità, castrati da un contesto sociale che non riusciamo a modificare in alcun modo. I sogni anche per questa volta sono rimasti tali, immutati