iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Cavalcando Il Sole 16: Epitome (antonello Sollai)

Cavalcando Il Sole 16: Epitome (antonello Sollai): Claudio Spinosa legge Antonello Sollai Il tempo affretta i passi degli addii. Nemmeno i trampolieri...

Recensione:
5/5

Cavalcando Il Sole 16: Epitome (antonello Sollai)

Claudio Spinosa legge Antonello Sollai

Il tempo affretta i passi degli addii.
Nemmeno i trampolieri scamperanno.
Lo leggo nel magenta che protende
ad una aurora che non ha più oriente.

Vederti, mare
scintillante di luce ammansire
quest’attimo mio che t’infama
è certezza di giorni futuri.

Ma tu giuri, prometti che duri?

Ti guardo. In me qualcosa s’accende.

Li è una barca. Riversa. Attende.

Antonello Sollai

Ascolta tutte le puntate

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

SONIC YOUTH – WALLS HAVE EARS

La nostalgia, nella musica (ma, in generale, in tutti i settori vitali della cosiddetta società civile) è un sentimento piuttosto pericoloso da sdoganare e cavalcare quando non ha le sembianze di un genuino revival che parte dal basso, ma viene “indotta dall’alto” e fomentata dalle