Sico non si è mai sentito così vivo come la notte in cui è morto.

Condivisioni 4
Share

La notte, sempre la notte, torna alla mente l’orrore, la paura, la claustrofobica sensazione che s’intrufolò nella mia testa riguardo Lei. Pensavo di averla persa nei sogni, conscio che non si ripresentasse più a far capolino petaloso tra i miei due soffici guanciali, ma forse, devo arrendermi all’evidenza, è davvero così. Buttato qui su due …

Condivisioni 29
Share

Rosa Corallo- E il passante che si bea solo guardando    

Condivisioni 4
Share

            E’ morto dormendo In una stanza d’albergo E’ morto sognando In una stanza d’albergo Forse non è mai morto Forse non è mai nato Il fatto scontato E’ che si è soffocato Vomitando via la vita Un uomo elegante mi disse Chi muore addormentato Sogna la madre Chi muore …

Condivisioni 2
Share

Continua il viaggio per le strade di Rauma, piacevole cittadina finlandese collocata sulla costa sud occidentale. Se con Piinati tutto assume una nota lirica e di semplice travolgente ascolto, cambiamo scenario con l’ascolto di questo EP. 4 traccie che urlano dal quartiere della porta accanto, nella downtown . Disco complesso e ben attrezzato. Yjri campiona …

Condivisioni 6
Share

Basta qualche immagine per capire con chi abbiamo a che fare. Nessun Armin Barducci o Gailman puo’ paragonarsi alla versione nostrana di un Parnassus di emozioni. L’uscita di O.Z, il fumetto di Paolo Massagli che inaugura la nuova Collana fumetto LaPiccolaVolante è imminente e ordinabile tramite il bookshop : http://www.lapiccolavolante.net/libri-lapiccolavolante/60-fumetto-oz-9788897785248.html Dall’ambientazione Dark, tematiche sorelle e …

Condivisioni 17
Share

(E. C. Autore del testo: Bob Accio; illustrazione: Enrico Mazzone) Lettera di Syd ritrovata nel portagioie di Richard, che John Alder aveva sepolto sotto la lapide ove riposa Steve Peregrin Took, presso il Kensal Green Cemetery di Londra, ieri notte. A chi era indirizzata? Roger e Nick ne sapevano qualcosa? Come mai sono state rinvenute …

Condivisioni 3
Share

Interessante fare un’intervista a cavallo tra un lavoro compiuto con eleganza e uno in prossima uscita che preannuncia una continuità sonora. Possiamo aspettarci di tutto, ma cosa principalmente? Certamente è una situazione suggestiva. Il nuovo lavoro, per verità, prende un po’ le distanze dal disco del 2015. In “In a State of Altered Unconsciousness” abbiamo …

Condivisioni 37
Share

iye “Quite Contrary “ dichiara la vostra alta fedeltà alla linea che avete inizato 25 anni. Oggi giorno non troppe band sono devote al percorso intrapreso .. Qual è la formula che tutt’oggi vi caratterizza? (Jon Ginoli) Sette anni passati a registrare album portano i Pansy Division a rimanere abbastanza attivi e reattivi ai tempi che passano. …

Condivisioni 10
Share