Il sound come detto risulta elegante, le canzoni si alternano lasciando che la voce racconti la storia con trasporto, tra momenti più in linea con il metal ed altri dove ottime soluzioni acustiche, intrecci elettronici e accenni al symphonic rendono l'ascolto sempre vario ed interessante....

Metallo incendiario, perfettamente bilanciato fra tradizione e modernità, un sound che smuove montagne e un vocalist straordinario, personale, affamato, vario nel suo interpretare il genere con assoluta maestria, una coppia di chitarre che sanguina e ritmiche da assalto frontale, vi basta?...