Macrobiotics

Macrobiotics

Macrobiotics: I Macrobiotics sono Nic Sarno e Dargen D'Amico, due squilibrati che hanno inventato il genere Balerasteppin, del quale c...

I Macrobiotics sono Nic Sarno e Dargen D’Amico, due squilibrati che hanno inventato il genere Balerasteppin, del quale ci daranno un’assaggio sabato 30 luglio nella quarta serata del Rivera Summer Fest a Varazze, con un dj set che si preannuncia quantomeno balerasteppinizzante. Per quanto riguarda il loro debutto si può scaricare qui :
http://waww.mediafire.com/?jgbiumawdekg4gq
Con i Macrobiotics non si può fare un’intervista normale, perchè loro non sono normali, quindi ecco un ‘intervista a doppia voce.

DARGEN D’AMICO

Macrobiotics 1 - fanzine

iyeIl vostro disco come Macrobiotics è una rivisitazione di canzoni che fanno parte del background musicale di tutti, come le avete scelte ?

D’: – Le abbiamo scelte con coraggio e devozione. Da emorapper quale sono, per capire se una canzone e balerasteppinabile o meno giudico soprattutto la fattura dei testi e delle metriche più che i legami con il background musicale. Ci sono canzoni che non saranno mai in nessun balerasteppin ma che sento molto più vicine al mio
background musicale. –

iyePersonalmente trovo che il vostro disco sia molto originale,alcuni lo trovano brutto, ma è forse il conformismo musicale , ben presente anche in cosiddetti ambienti alternativi, che influisce sul giudizio ? –

D’: – Originale e brutto sono spesso sinonimi. Importante é che i giudizi siano conformi alla cee. –

iyeLa scelta di averlo lasciato in download gratuito è stata felice ? Cosa pensate delle licenze creative commons ? –

DD’: – Credo fortemente nella licenza creative commons ma più fortemente nella licenza media superiore. Ragazzi, non abbandonate la scuola. –

iyeCosa vi aspettate dal Riviera Summer Fest ? –
DD’: – Che ci salti in aria la Festival Festival Festival, la Festival. –

iyeCome sarà la selezione del vostro dj set di sabato ? –
DD’: – Un party come si deve sarà, sicuramente non sarà selezione all’ingresso dato che l’ingresso é libero, e non sarà un’avventura, non può essere soltanto la primavera. –

iyeNel futuro i Macorbiotics, faranno un altro. disco ,oltre ai dj set? –

DD’: – Sicuramente sì, anche perché non essendoci mai formati non possiamo scioglierci.

iyeIl vostro disco come Macrobiotics è una rivistiazione di canzoni che fanno parte del background musicale di tutti, come le avete scelte ? –

N: – Con amore –

iyePersonalemente trovo che il vostro disco sia molto originale,alcuni lo trovano brutto, ma è forse il conformismo musicale , ben presente anche in cosiddetti ambienti alternativi, che influisce sul giudizio ? –

N: – Il conformismo. –

iyeLa scelta di averlo lasciato in download gratuito è stata felice ? Cosa pensate delle licenze creative commons ? –

N: – Io sono felice. penso che ogni licenza creativa è cosa buona. l’utilizzo dipende dai casi comunque. –

iyeCosa vi aspettate dal Riviera Summer Fest ? –

N: – Della focaccia ligure 😉 –

iyeCome sarà la selezione dle vostro dj set di sabato ? –

N: – Non lo so ancora. –

iyeNel futuro i Macorbiotics, faanno un altro disco ,oltre ai dj set? –

N: – Tra poco uscirà un nuovo singolo originale in collaborazione con Lazy Ants e gli Schlachthofbronx. –

Grazie ad entrambi.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Incontro d'amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Nei ventiquattro racconti contenuti in questo libro, tra le tante cose, ci verrà raccontata la notte di terrore di un ricercato politico che attende l’arrivo di uno “squadrone della morte”; Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda.

Violino Banfi – Violino Banfi

Ho conosciuto Violino Banfi su Facebook, per caso. Sempre per caso ho beccato proprio il momento esatto in cui stava per fare uscire il suo debutto su CD, questo. Per puro caso l’ho contattato per chiedergli una copia del CD e se voleva una recensione; il caso ha voluto che accettasse.

Helvete’s Kitchen File

Helvete’s Kitchen: etichetta indipendente che si è presa la briga di patrocinare e garantire per questi due favolosi dischi, ma anche per spiegare cosa sia davvero suonare, pensare e vivere a bassa risoluzione.