Covenant – The Blinding Dark

Ciò che piace dei Covenant odierni è il desiderio di mettersi in gioco, cercando sbocchi verso lidi meno sicuri ed accoglienti di quanto non sia il classico canovaccio sonoro rivolto principalmente ai frequentatori dei club.

Pride And Fall – Red For The Dead – Black For The Mourning

Un lavoro imperdibile, che rappresenta oggi l’ideale punto d’incontro tra l’oscurità della darkwave e la danzabilità del future/synth pop.