CRTVTR

Questa non è una classica recensione, ma un invito ad ascoltare un gran gruppo.

Effettivamente lo scrivere recensioni è già implicitamente un invito all’ascolto.
In questo caso vorremmo fare ancora di più, non parlando solo del disco “Here It Comes Tramontane!” uscito nel 2013, ma anche della splendida performance che hanno offerto i Crtvtr allo stadio Carlini di Genova, la casa del Cus Genova Rugby, coniugando così sport e musica e dando un’interpretazione pressoché inedita in Italia.
I Crtvtr fanno post rock in maniera molto originale, ed ogni loro canzone è una storia a sé. Questi ragazzi portano i segni del grande gruppo, avendo una musicalità, un suono che è difficile da dimenticare, con un fortissimo retrogusto anni novanta, nel senso che ascoltandoli si ha l’impressione che stia per succedere qualcosa, che tutti i pezzi di una certa situazione siano a posto, che siamo finalmente nella benedetta ovatta, quel momento oppiaceo nel quale la musica ti fa stare così, bene.
Il suono è sapientemente imbastito in una certa maniera, le curve e le salite sono fatte per far godere maggiormente le discese, e dietro all’angolo c’è sempre qualcosa che non ti aspetti.
Io vorrei focalizzare la vostra attenzione sul live al Cus Genova. Vedendo i video inclusi qui sotto si ha l’impressione di un’onda che torni a casa, di un incastro perfetto tra musica e situazione allogena, di suoni che rimbalzano sul muro grigio e sono lì, fra noi.
Questi ragazzi sentono e fanno sentire una musica che viene dal loro cuore ed arriva al nostro e se ne frega di come siamo pettinati o vestiti, di ciò in cui crediamo o di come pensiamo, l’importante è quella vibrazione dell’aria provocata dal suono, l’importante è sentire, il resto si ferma.
I Crtvtr sono un gruppo che il fuoco dentro, si autogestisce e suona spesso in giro. Sono persino arrivati in Cina grazie ai finanziamenti dei fan.
I Crtvtr sono una possibilità di gioia che dovreste regalare a voi stessi.
Buttatevi.
Crtvtr è Cartavetro senza vocali, anche in Cina.
Il disco è in download libero.

Tags:
Massimo Argo
Massimo Argo

Vedi tutti i post di

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.