Bad Brains, nel 2021 arriva la ristampa degli album 1 - fanzine

Bad Brains, nel 2021 arriva la ristampa degli album

Le leggende hardcore rastapunk Bad Brains, attraverso il bassista Darryl Jenifer, hanno annunciato di aver vinto la battaglia per la riacquisizione dei diritti sul materiale della band (l’archivio contenente master, registrazioni, foto rare) e che, in virtù di questo successo, dal 2021 avrà luogo una imponente operazione di ristampa di tutto il catalogo dei Bad Brains, che presenterà il marchio Bad Brains Records, e sarà distribuito dalla label Org Records.

La reissue riguarderà tutta la discografia del gruppo di Washington DC, e inizierà a febbraio 2021 col singolo “Pay To Cum!“, poi sarà il turno dell’LP omonimo nel mese di aprile; a maggio sarà la volta dell’Ep “I And I Survive“, mentre a giugno arriverà “Rock For Light (original mix)“. Le altre uscite (gli album “Quickness“, il live “The Youth Are Getting Restless“, l’Ep “Omega Sessions” e il “Live At The Fillmore 1982“) si concentreranno tra gli ultimi mesi del 2021 gli inizi del 2022.

Tutti i dischi saranno rimasterizzati in vinile, alcuni saranno disponibili anche in formato cd e cassette tape. Inoltre, sono previste stampe a tiratura limitata con copertine curate dal designer John Yates delle Punk Note Instagram series, e una fanzine con foto inedite, vecchi flyers di concerti e note scritte da Henry Rollins, Chuck Dukowski, Jack Rabid e Jesse Malin.

Di seguito, ecco il trailer che pubblicizza le campagna di ristampe.

Reverend Shit-Man
gofuzzyourself1985@tiscali.it

" Io sono un vuoto a perdere, uno sporco impossibile, un marchio registrato, un prodotto di mercato. Io sono un punto fermo, una realtà di base, un dato di fatto, un dato per perso. Non ho codici segreti né codici cifrati, non cerco centri di gravità permanenti. Io sono una pratica evasa, io sono una vertenza chiusa, un vicolo cieco, un pozzo senza fondo. Non sono come tu mi vuoi. "