The Brain Olotester – Wash Your Blues Away

The Brain Olotester - Wash Your Blues Away 1 - fanzine

The Brain Olotester – Wash Your Blues Away

Before And After The Library Information System, messa da parte l’astrusità del nome, ci coccola con le sue morbide note (vibrafono, glockenspiel, tromba e molto altro), accompagnandoci fino al soffice scorrere di Unexpected Revelations (il numero di strumenti musicali utilizzati è incredibile). The Queen, The Rose And The Moon, in terza posizione, partendo con solo chitarra e voce, stratifica sempre più il suono, riportando alla mente gli Smashing Pumpkins di “Mellon Collie And The Infinite Sadness”, mentre A Day In 1999 (con Tommaso Cerasuolo alla voce), sottile e timida, scorre lasciando spazio al vivace e solare avvolgere di My Timeless Present.
Her Love Makes Me Feel So Good, intrecciando pianoforte e synth, apre alla breve The Sad Ballad Of Mr. Spaceman (dalle melodie non poi così “sad”) e alla lenta malinconia (dal finale ben più movimentato) dell’avvolgente Four Years Ago.
Remember Me, infine, completamente astratta e brevissima, introduce il dolce cullare di Lazy Man (Nicolas Joseph Roncea alla voce) e gli oltre sei minuti dell’intensa ed affascinante Wash Your Blues Away.

Il secondo lavoro solista di Giuseppe Calignano, riprendendo un sound molto vicino a certe band anni ’90 (per esempio gli Smashing Pumpkins), costruisce undici ottimi brani dove, a melodie mai banali, si aggiunge una cura maniacale per gli arrangiamenti. Wash Your Blues Away è un disco delicato e corposo allo stesso tempo, un album in cui perdersi è cosa decisamente piacevole.

Tracklist:
01. Before And After The Library Information System
02. Unexpected Revelations
03. The Queen, The Rose And The Moon
04. A Day In 1999
05. My Timeless Present
06. Her Love Makes Me Feel So Good
07. The Sad Ballad Of Mr. Spaceman
08. Four Years Ago
09. Remember Me
10. Lazy Man
11. Wash Your Blues Away

Line-up:
Giuseppe Calignano
Tommaso Cerasuolo
Valerio Cosi
Giorgio Tuma
Nicholas Joseph Roncea

THE BRAIN OLOTESTER – pagina Facebook

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.