Autori Vari – Afro Punk Vol2 Fuck Rock Stars

Autori Vari - Afro Punk Vol2 Fuck Rock Stars: la musica dovrebbe quasi sempre spiazzare, o per lo meno far sentire qualcosa di nuovo. Queste canzoni, spiazzano, fanno...

Autori Vari – Afro Punk Vol2 Fuck Rock Stars

la musica dovrebbe quasi sempre spiazzare, o per lo meno far sentire qualcosa di nuovo. Queste canzoni, spiazzano, fanno ballare, non ti fanno mai annoiare, e vorresti girare per la tua città con la maschera di un pagliaccio e un coltello in mano. Qui la varietà è di casa come mille farfalle tropicali, il rock e lo spirito punk si prendono a cazzotti anche su una base elettronica. Questa è una compilation del sito afropunk.ning.com, che vuol testimoniare il movimento punk hardcore dei neri americani, movimento fino ad oggi poco conosciuto.

I ragazzi del sito organizzano anche l’Afro Punk festival, e c’è anche un film “ Afro punk the movie” che testimonia il tutto. La scena è molto variegata, ma come si può ottimamente capire dal cd, di una qualitĂ  incredibilmente alta. Ci sono gruppi sconosciuti ma di grandissimo impatto, un nome a caso i The Smryk, che hanno un cantante da brividi, o gl iActivator che propongono un punk hardcore in classico stile Nyc da brividi, ovvero Gorilla Biscuits presi a sonori calci nel culo. Un grande movimento per un grandissimo cd, che entra di prepotenza nei miei preferiti di questo inizio d’anno. W l’afro punk, vaffanculo al KKK!!!

www.afropunk.com

Autori Vari - Afro Punk Vol2 Fuck Rock Stars - In Your Eyes Ezine

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

“Riflessioni sulla pena di morte” di Albert Camus, edito da SE

Riflessioni sulla pena di morte di Albert Camus

“Réflexions sur la guillotine” è un saggio del ’57 di Camus che appare prima sulla “Nouvelle Revue Francaise” e poi nel libro “Réflexions sur la peine capitale”

Alexander Gonzalez Delgado

Gonzalez Delgado (o piĂą semplicemente Sasha), nonostante l’avversione di Zuckerberg per il corpo nudo e i capezzoli femminili in primis.

The Rellies - Monkey / Helicopter 7"

The Rellies – Monkey / Helicopter 7″

The Rellies : adoro questo gruppo di fanciulli, suonano semplice e sghembo come piace a me e, a quanto pare, non sono l’unico giacchĂ© questo singolo viene licenziato da un’etichetta stravirtuosa come la Damaged Gods.