The Rellies – Isabelle is Annoying 7″

The Rellies : ci sono band che ti danno una piacevole sensazione, quella che certe cose, in fondo, le potresti suonare anche tu.

The Rellies - Isabella is Annoying 7"
The Rellies - Isabella is Annoying 7"
The Rellies – Isabella is Annoying 7″

Ci sono band che ti danno una piacevole sensazione, quella che certe cose, in fondo, le potresti suonare anche tu.

Cioè le potresti suonare anche tu ma intanto non lo fai perché per farlo occorrono idee, feeling ed attitudine. Una di queste band sono i The Rallies che suonano incredibilmente freschi, ingenui ed adolescenziali.

D’altronde non potrebbe essere altrimenti visto che sono davvero giovanissimi. Questo 7″ non fa altro che dimostrare quanto la spontaneità sia davvero un valore aggiunto per chi abbia in animo di suonare rock’n’roll ed essere credibile. Sul lato a si trova il pezzo che dà il titolo al singolo un brano di pop punk ultra teen che ricorda le Donnas degli esordi su Lookout.

Girando facciata si può ascoltare Brain Waves una canzone suonata con una tecnica talmente basica da indurre al sorriso; ma attenzione non si tratta di un sorriso compassionevole ma anzi di sincera approvazione.

Se la Damaged Goods ha deciso di annoverare nel suo prestigioso roster questi quattro virgulti provenienti dalle lontane lande d’Australia un motivo ci dovrà pur essere; io dal mio modesto punto di vista l’ho intuito, dategli una chance molto probabilmente vi troverete d’accordo con me.

The Rellies – Isabelle is Annoying 7″ – Track List
Lato A : Isabella is Annoying
Lato B : Brain Waves

Avatar

Autore: Il Santo

Il Santo alias Luca ovvero il secondo (o il primo,fate voi) urlatore alla sbarra,a proposito tutti sul podcast ad ascoltarci.Il sopranome l'ho adottato non per motivi religiosi, ma ispirandomi al miticopersonaggio interpretato da Roger Moore nello splendido telefilm Simon Templar.MI piace ascoltare musica,leggere,il gioco del calcio,pensare con la mia testa.Mi piace il sublime e il terribile, il rock'n'roll piu' semplice ma anche un sacco di altre cose. Mi piacciono le persone che non si fanno di inutili menate per questo mi piacciono Simone e Loriana e per questo scrivo e sostengo In your eyes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.