il lungo brano autointitolato si rivela sufficientemente interessante anche se la forma di black proposta, con i suoi tratti sperimentali talvolta ai limiti dell'improvvisazione di matrice jazzistca, è altrettanto intricata per essere recepita con un certo agio....