Les Grys – Grys – Hot Gully Wind / Neighbour Neighbour

Les Grys – Grys – Hot Gully Wind / Neighbour Neighbour

Eccoli qui, con il loro sette pollici nuovo di zecca, direttamente da Montpellier: il quintetto spinge duro con delle sonorità tra The Downliners Sect, Rolling Stones e Count Five, cioè pura dinamite, baby!

Il loro è un sound 60’s ma tutto bello suonato lo-fi; quel rhythm and blues che ti prende e ti avvolge in un abbraccio di filo spinato e ti fa girare come una trottola, ingurgitare litri di whisky e ballare tutta la notte!
Sicuramente Hot Gully Wind (facciata A del disco) è quella dai suoni più british : i primissimi The Yarbirds e/o The Animals, pur sempre con quella grinta che rispecchia la brutalità delle bands garage-punk a stelle e strisce.
Invece Neighbour Neighbour, che copre la seconda facciata del disco, spara taglienti chitarre stile The Downliners Sect e Count Five, con una conclusione rumorosa stile The Who , live ovviamente.
Usciti per la State Records in sole 300 copie, di cui la metà con inserto interno numerato a mano, come si faceva una volta.

Tracklist:
A1. Hot Gully Wind
B1. Neighbour Neighbour

LES GRYS-GRYS – Facebook

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

New Kind of Kicks #3-Gennaio 2023

Ecco i nostri ingredienti: Abandoncy, Aches, Amatista, Autoblastingdogs, Body Bag Redemption, Die Paniks, Die TV, Éscandalo, Fogna, Gloops, Dadgad, Qinqs, Tee Vee Repairman, Liquids, Polka Dots, Primitive Fucking Ballers, Sour Tongue, Tab_Ularasa, Toilet Bug.

Rossomalpaolo

La prima volta che ho interagito con Paolo aka Rossomalpaolo è stato in un periodo in cui ero curiosa di sperimentare i limiti del mio corpo.

E’ morto Tom Verlaine

Un’altra orrenda notizia arriva a funestare questi primi sprazzi di 2023 in termini di perdite musicali. In queste ultime ore ci ha lasciati infatti, dopo una breve malattia, anche il cantante, chitarrista e songwriter statunitense Tom Verlaine.