Author: Raffaele Izzo

  • All
  • Articoli
  • evidenza
  • Good and bad news travel fast
  • Iyelab
  • La nostra Storia
  • Podcast
  • Recensioni

Francesco Verso scrive uno dei romanzi più interessanti nel panorama della fantascienza made in Italy. Se non fosse che, per oscure ragioni, la moda del fantastico italiano tarda ancora a decollare, come invece fece il giallo una decina d’anni or sono, questo sarebbe uno dei testi centrali di una ideale Storia del fantastico italiano. Diamo in estrema sintesi la trama, che non è certo l’oggetto principale che interessa allo scrittore. E...

Coyote – Estrema frontiera è il terzo romanzo della serie. La saga racconta diverse fasi della colonizzazione di Coyote, una delle lune di un pianeta nel sistema 47 Ursae Majoris, a 46 anni luce dalla Terra. La Terra è lontana, perché per decenni sono stati possibili solo viaggi a velocità subluce, ma lo sviluppo della tecnologia dei Portali cambia completamente la situazione. Quando un’astronave dell’Alleanza Europea raggiunge Coyote, i suoi abitanti si...

Il libro è stato pubblicato per la prima volta una decina d'anni fa. È uno dei più rappresentativi della verve creativa e della poliedricità di uno degli scrittori più innovativi del panorama contemporaneo. Ho letto commenti assurdi sulla banalità della trama, sulla debolezza dei personaggi o sulla struttura di questo suo Cosmocopia. A queste critiche rispondo dicendo che dal novecento in su ogni grande artista richiede una cultura particolare dedicata...

Affermare che un italiano riesca a scrivere un western alla maniera americana può sembrare, a primo acchito, un’esagerazione. Dire che lo faccia addirittura meglio, sfiora la bestemmia. Finora l’unico esempio restava il Tex di G. L. Bonelli. Finora. Appunto. Premetto che, conoscendo Di Marino più per il suo lato spionistico-avventuroso, mi ero perso altri suoi exploit, tra cui il ciclo paranormale dell’indagatore dell’occulto Salieri, e, appunto, il precedente ciclo western,...

La grandezza di un racconto si può riassumere così: un’idea interessante, di solito più è semplice meglio è, espressa in uno stile chiaro e accattivante. Quando però usciamo dalla scuola e ci approcciamo ai grandi scrittori, scopriamo che non esiste nessuna regola preconfezionata. Primo racconto. L’idea non è per niente semplice. Come quasi in tutta la letteratura postmoderna, sono stati abbattuti tutti i confini. I primi sono quelli di genere. Poi quelli...

La capacità, tutta postmoderna, di rinnovarsi, e rinnovare i topoi della narrativa di genere di Nerozzi ha dell’incredibile. Questo primo volume di un nuovo ciclo, che dovrebbe svilupparsi in tre archi narrativi,  assume due direzioni, una contenutistica, l’altra strutturale. Sia nei fumetti che nelle serie tv il mito del vampiro sta ritornando a dilagare (vedere Dampyr e The strain, due svolte fondamentali). Anche nella narrativa recente italiana si notano alcuni bei...

Uno dei migliori romanzi mainstream a sfondo fantascientifico degli ultimi mesi. La trama è poco più di un escamotage per parlare di tutt’altro. Una invasione aliena. Tre eroi e la loro lotta. Tanto per iniziare un realismo preciso e accattivante. Respiriamo i profumi della Nigeria. E viviamo tutte le sue contraddizioni di paese africano. La bellezza e la poesia di quei mondi unita alla corruzione più sfrenata e alla povertà....

Nel nostro amato paese i generi commerciali sono sempre stai visti con sospetto. Figuriamoci la contaminazione tra due o tre di essi. Fosse uscito in America, Il gioco dei dumpire di Andrea Varano, si sarebbe urlato al capolavoro pop del momento. Da noi ovviamente silenzio tombale. Eppure stiamo parlando di un romanzo che dovrebbe dimostrare in modo definitivo la maturità della narrativa di genere italiana. Nel giallo, ad esempio, questa evoluzione è...