Author: Marco Sommariva

  • All
  • Articoli
  • Good and bad news travel fast
  • Iyelab
  • La nostra Storia
  • Podcast
  • Recensioni

Quando nel 1885 fu pubblicato Germinal, Zola venne accusato di calunniare i minatori, protagonisti di questo romanzo....

Cos’altro aggiungere? Ha detto George Orwell: “Quando il romanzo di Henry Miller Tropico del Cancro apparve, ebbe un’accoglienza solo cautamente laudativa, ovviamente condizionata in alcuni dal timore d’apparire amanti della pornografia....

[caption id="attachment_83088" align="alignleft" width="159"] La frontiera scomparsa di Luis Sepulveda[/caption] LIBERI di LEGGERE “La frontiera scomparsa” di Luis Sepulveda, edito da Guanda In America Latina è scomparsa una frontiera che portava nei territori della felicità, sono giunti tempi terribili e la strada è diventata un labirinto senza uscita. Ma un giovane che ha conosciuto il carcere, la tortura e l'esilio, continua a cercare quella frontiera. Libro di formazione di Sepulveda, del ‘94. Potrete leggere passaggi...

[caption id="attachment_82768" align="alignleft" width="190"] “One Big Union” di Valerio Evangelisti[/caption] LIBERI di LEGGERE   “One Big Union” di Valerio Evangelisti, edito da Mondadori   Robert Coates è un giovane meccanico americano, religioso, affezionato alla famiglia, con pregiudizi razziali e un patriottismo che sconfina nel nazionalismo. Per conto di agenzie investigative come la Pinkerton e la Burns (da cui nascerà l’FBI) – agenzie pagate da industriali e grandi proprietari – Bob s’infiltrerà nei sindacati col fine...

“Il popolo degli abissi” di Jack London:  Mentre altri autori suoi contemporanei si limitavano a cantare ciecamente le glorie dell’impero Britannico, allora giunto al suo massimo fulgore, London, travestitosi da marinaio...

“L’isola dei pinguini” di Anatole France:  “L'isola dei pinguini”, romanzo pubblicato nel 1908 e messo all'indice dalla Chiesa cattolica nel 1920, fu capace di far arrabbiare i bigotti e infuriare i borghesi....

[caption id="attachment_82546" align="alignleft" width="188"] “Memorie intime” di Georges Simenon[/caption] LIBERI di LEGGERE:“Memorie intime” di Georges Simenon, edito da Adelphi  Nel 1981, uscendo da un silenzio che dura dal 1972, Georges Simenon pubblica quello che rimarrà il suo ultimo libro, “Memorie intime”: una sorta di lunga confessione dove giganteggia un unico protagonista: lo stesso Simenon. Questo “romanzo autobiografico” narra la vita dell’autore e della sua famiglia dagli anni Venti sino al suicidio della...