Author: Fabio Battistetti

  • All
  • Articoli
  • evidenza
  • Good and bad news travel fast
  • Iyelab
  • La nostra Storia
  • Podcast
  • Recensioni

Aix è un album di Giuseppe Ielasi, che in origine fu pubblicato per la 12K (etichetta americana di riferimento per i microsuoni e per le variazioni sul tema ambient) in cd nel 2009 ed a seguire in vinile, con una piccola edizione per la Minority....

L’anno 2005, musicalmente parlando, ci sembra tanto lontano. L’avvento delle piattaforme digitali ha talmente ampliato il numero di pubblicazioni, tanto che i cataloghi sono letteralmente esplosi, per stargli dietro sono stati introdotti feed e playlist suggerite, tanto per tentare di starci un po’ dietro. I generi e le contaminazioni tra di essi hanno iniziato ad essere virali o ad implodere nell’arco di una sola stagione. Eppure nei solchi della storia e...

Nello scorso dicembre mentre mi trovavo fuori regione (Piemonte) ho appreso le notizie riguardanti i tentativi intrapresi dai migranti di valicare le montagne (in pieno inverno) per raggiungere la Francia. Non è una novità che i migranti cerchino, come possono di andare un paese europeo dove hanno un parente, amici o dove potrebbero tentare di crearsi una vita nuova, ma in questo caso e per quanto mi riguarda, vi sono...

Ho appena finito di leggere il libro “Hunger makes me a modern girl” di Carrie Brownstein (chitarrista delle Sleater Kinney e protagonista della serie tv, Portlandia), quando vengo a sapere dell’uscita di questo disco dal vivo. Il libro è una sorta di autobiografia formativa di una ragazza che diventa donna attraverso l’esser parte delle Sleater Kinney, con vari passaggi “formativi” sino allo scioglimento del 2005. Il suo racconto ti porta dentro...

Il perfezionismo caratteristico di Nosaj Thing, trasuda di questa dinamica inesorabile che porta il disco ad un unico flusso narrativo, le tracce si fondono tra loro, si richiamano e si completano....

Non ricordo di preciso le date, sarà stato l'autunno del 1993, quando conobbi Andrea Pomini. Trasmetteva a Radio Blackout (è la radio libera che trasmette a Torino dal 1992) e conduceva il programma musicale Slogans, principalmente dedicato al punkrock. Andai in radio, perchè volevo avere una copia della sua fanzine Abbestia! In quel periodo mi stavo timidamente introducendo nel sottobosco delle fanzine e del punk locale, e quello che Andrea scriveva era un...

Vi inoltro questo scritto pubblicato su Cagnara, fanzine nata negli anni 90 e che ora vive su Facebook. Mi hanno chiesto di scrivere un pezzo su Non Ce N'é, la fanzine che facevo negli anni 90 assieme a Luca. é un po come fare mente locale sul passato, su tante avventure ed l'abc della mia formazione...

Scrivo di questo disco dalle campagne del Connecticut, dove mi trovo in questo periodo, avendo davanti a me un'immaginario simile a quello che Tom e Christina Carter affrontano nel nuovo album, che punta dritto verso le radici del folk e del blues americano, per cui quell'America che vedi solo quando ti ci trovi in mezzo: i campi ai bordi di solitarie strade che sembrano non aver fine, come le distese...

Debutta con album a proprio nome, quest'artista visuale e musicista americana che da quasi un decennio ha scelto la vecchia Europa (il Belgio) come casa. Ve la ricorderete per esser stata parte del duo Dead Texan con Adam Wiltzie (Stars of the Lid): passarono anche a suonare per il bel paese, ma non ho un convincente ricordo del loro concerto, l'altro mio ricordo su di lei è legato all'ultima apparizione in...