Edwin Aldin & Charlotte Bridge – Fears, Hopes and Maps

Senza dubbio Charlotte Bridge e Edwin Aldin hanno dimostrato che insieme possono davvero tirare fuori grandi cose e No, Fears, Hopes and Maps è un album che va ascoltato. Soprattutto se si è in preda a un periodo in cui a regnare è la nostalgia.

Case di Vetro – Sete Ep

“Sete” è, sicuramente, un buon esordio. Un esordio che ci fa vedere la luce in fondo al tunnel della scena genovese. Più Case di Vetro, meno Makò.

Spacepony – Vintage Future

L’atmosfera dreamy che si crea durante l’ascolto dell’ep, non oscura affatto le capacità compositive della band che evidenziano un buon margine di crescita.

La Luz – Weirdo Shrine

Un album fresco che renderebbe estiva la più cupa delle giornate invernali e, che conferma senza particolari sussulti, quello che di buono la band americana aveva già fatto vedere con “It’s Alive”.