Questo Amethista – Sleep Thisconcert è un lavoro principalmente per piano e poco altro, un ricchissimo minimalismo che porta l’ascoltatore a sentire anche la propria musica interna, lasciandosi andare, rilassando le sinapsi che però non smettono di lavorare ma lo fanno nella maniera giusta.

2 Condivisioni
Share

Con tutti queste firme l’ep non poteva che essere ottimo, ed è davvero un piacere ascoltare la techno di questi produttori.

3 Condivisioni
Share

La techno di questo singolo con due pezzi è molto piacevole, e andando verso la stagione dei dancefloor all’aperto risulterà assai ballabile.

Share

Complotto ! è un libro che fa capire che senso ha scrivere e leggere un libro. La bellissima e molto anglosassone scrittura dell’inglese John Higgs concepisce un libro che è moltissime cose. Prima di tutto questo libro è un portale per molti multiversi, dato che parte da un argomento e poi anche grazie alla sincronicità, …

Share

In tempi nei quali sembra che non si possa più avere un futuro musicale e non solo, questo ep è una piccola luce, ma molto potente.

1 Condivisioni
Share

Si potrebbe definire electro pop ma in realtà c’è molto di più, e dovrebbe essere ascoltato da chi comincia a fare musica per lo stile e la ricerca musicale.

3 Condivisioni
Share

Se si dovesse indicare ad un neofita della techno dove cominciare questo Episode 1 potrebbe essere un ottimo inizio.

5 Condivisioni
Share

Dall’Australia arriva questa gran bel gruppo che ci propone un brit pop molto vicino all’indie rock, con ritornelli killer e tutte le tracce potrebbero essere potenziali singoli.

6 Condivisioni
Share

Solo soluzioni brillanti, nessun passaggio a vuoto e tanta originalità, per un lavoro che lascerà dolcemente spiazzati e contenti.

5 Condivisioni
Share

Un gran bel lavoro, con una visione molto vasta, che lascia grande spazio all’immaginazione dell’ascoltatore, con una synthwave molto al di sopra della media.

6 Condivisioni
Share

L’effetto è quello di viaggiare sopra a nuvole che si muovono piano in un bellissimo tramonto, e non si vorrebbe scendere mai.

6 Condivisioni
Share