Posts in category

indie



1 paio di settimane fa mi è capitato di scrivere dei BAUHAUS,riguardo il loro primo,splendido LP, “IN THE FLAT FIELD”.

15 Condivisioni
Share

Raramente un gruppo ha il dono di rendere interessante tutte le canzoni del disco, e qui i Cala Vento vanno oltre, perché rendono interessanti anche le canzoni escluse dall’uscita ufficiale, quelle che di solito non sono buone, e invece qui sono quasi meglio.

2 Condivisioni
Share

Una piccola grande meraviglia, e la cosa più bella è di sentire ancora dischi che ti possano stupire e lasciare migliori di quello che eri prima, e questo è uno di quei dischi, completi e sognanti.

25 Condivisioni
Share

La loro non è una mera riproposizione di un qualcosa che è ormai passato, ma una rielaborazione di vari generi musicali tipicamente americani, a partire dal rock and roll delle origini per arrivare ai Dictators e al glam punk.

5 Condivisioni
Share

La maratona verso il successo

1 Condivisioni
Share

Un lampo, un concerto, un po’ di rock, un sorriso. Bentornati al nostro gruppo di cavalli preferito

1 Condivisioni
Share

Impeccabilità è la parola d’ordine, l’ascoltatore più distratto potrà notare la cura del sound e degli arrangiamenti. Gli Inglesi Mike Deuce, Ben Sansom, Eddy Thrower e Declan Hart insieme sono un conglomerato di puro rock, come gli ormai conosciutissimi Biffy Clyro e Foo Fighters. Parliamo dei Lower Than Atlantis che arrivano in questo 2017 dopo anni di dischi (ben 4 alle spalle) e concerti presentando Safe in Sound, in assoluto il loro album meglio riuscito e meglio maturato.

1 Condivisioni
Share

Nuovo ep per questo gruppo catalano assai interessante, portatore di un emo pop davvero ben fatto..

0 Condivisioni
Share

“Vogliamo suonare musica da weekend e non piu musica da divorzio” . Ascoltare per credere.

0 Condivisioni
Share

Si parla spesso di montagne, foreste, natura, fiumi: forse in questo album celato c’è un incantesimo sonoro legato ai vecchi riti pagani, non si sa, ma sta di fatto che si fa davvero fatica a smettere di ascoltarlo.

0 Condivisioni
Share

Il nuovo capitolo dei Tape, introverso e pensieroso, si dimostra fin da subito decisamente affascinante e coinvolgente.

17 Condivisioni
Share

Un disco caratterizzato da poche luci e da molte ombre

0 Condivisioni
Share