Posts in category

iye_popfolk

Il meglio del mondo della musica indipendente (pop e folk) messo in evidenza con una particolare attenzione per la scena italiana


Il disco è godibilissimo e molto divertente, e gli Era Serenase dipingono un quadro molto bello e naif, giocando con le musiche e con le parole, grazie anche alla grande libertà stilistica che hanno, non appartenendo a nessuna scena musicale preconcetta, ma solo a loro stessi.

Condivisioni 35
Share

Salvario lavora molto sulle sue canzoni partendo da un talento notevole, la produzione è pressoché perfetta e Duemilacanzonette è un disco che ha un gran presente ed un luminoso futuro, fatto di immagini, sentimenti e cose forti.

Condivisioni 64
Share

Un indiano metropolitano a metà tra guru del deserto fuori Los Angeles e folk singer baciato dalle mille e una notte. De Augustine porta una ventata di puro piacere elargendo caramelle zuccherose e rinfrescanti, nel cui sacchetto magico non è difficile trovarne altre altamente stranianti per oscura bellezza. Un’opera cruciale.

Condivisioni 13
Share

Qui si respira il vero folk, nel senso di musica popolare, concetto che subisce molti attacchi al giorno d’oggi, perché non si conforma ai dettami imperanti di nulla cosmico che deve essere veicolato attraverso la musica.

Condivisioni 31
Share

Nato a Catania, e non potrebbe essere altrimenti, arriva Nico Gulino, con un disco che è un bastimento con il quale scappare per andare ad inseguire nuvole e donne senza successo, ma solo per il piacere della ricerca. Gulino e soci hanno fatto un disco che lo metti su e via, ci si isola e …

Condivisioni 124
Share

Dalla terra di Albione, un duo femminile autenticamente originale che riscrive la storia del country folk secondo un personalissimo sentire che sbaraglierà ogni remora sull’eroica missione di cui sono ambasciatrici: W le Worry Dolls.

Condivisioni 5
Share

“Ramingo” è un disco che ha una peculiarità, mentre sembra che ti lascia indifferente, ti ha già segato in più pezzi come la spada di Goemon Ishikawa XIII 十三代目石川五右衛門

Condivisioni 55
Share

Impeccabilità è la parola d’ordine, l’ascoltatore più distratto potrà notare la cura del sound e degli arrangiamenti. Gli Inglesi Mike Deuce, Ben Sansom, Eddy Thrower e Declan Hart insieme sono un conglomerato di puro rock, come gli ormai conosciutissimi Biffy Clyro e Foo Fighters. Parliamo dei Lower Than Atlantis che arrivano in questo 2017 dopo anni di dischi (ben 4 alle spalle) e concerti presentando Safe in Sound, in assoluto il loro album meglio riuscito e meglio maturato.

Condivisioni 1
Share

Gran disco su grande etichetta ottimi Five Faces, Liguria’s Pride!

Condivisioni 32
Share

Se i Mads in inglese sono una piccola delizia in italiano lo sono ancor di più…

Condivisioni 27
Share

Pop rock dilatato, sognante e delicatissimo, che fa perder tempo e lascia una patina di felice tristezza, il tutto in modo molto spontaneo e sincero,perché Ohio Kid non è un ego che vuole sublimarsi alla vista degli altri

Condivisioni 4
Share

Una ventata d’estate nel freddo del triste inverno!

Condivisioni 15
Share