Non so se si possa definire un "sound Wallace" data la moltitudine di band e artisti dalle caratteristiche e dalle estetiche differenti all' interno della label, ma dal primo ascolto di questo promo, fino ad averli anche visti live al Tagofest di Massa, posso asserire che l' Orchestra Fuzzettona incarna se non altro nel mio...

Richard Thorne e' quello che si puo' definire un musicista completo.Nella sua bio possiamo trovare studi di chitarra, pianoforte e batteria; nei primi anni novanta suona spesso nel Greenwich Village di New York accompagnato da un sassofonista eun suonatore di bonghi.Ben presto nella band arrivano un violino elettrico e un basso in questo modo nascono...

marito e moglie, dinamico duo americano, che trasporta pari pari su cd il loro sound casalingo. Lui è un affermato bassista, lei gli và dietro con la batteria, neofita ma brava. In casa loro si suona un rockettino acustico limpido e cristallino, bellino bellino, abbastanza stucchevole, anche se si possono toccare con mano la passione e...

tutti siamo recensori dei nostri dischi, tutti giudichiamo cosa più ci piace e cosa meno. Noialtri che recensiamo su questo bel sito siamo molto fortunati, ascoltiamo musica che proviene da un sottobosco planetario vivissimo e peculiare, e già questa è una gioia nelle asperità della vita. La gioia raddoppia quando dal Canada ci arriva un dischetto...

bravi, perfettini, bella dizione, ottima produzione, bel suono, scandinavi come ormai la metà dei musicisti del pianeta terra. Rock and roll di buona fattura, seguendo la lezione di molti maestri, tra cui i Beatles, che qui ritroviamo con "Day tripper". L'unica cosa che manca è un pò di sudore, sono bravi, ma sono i primi...

Passi risuonano sull'asfalto, la giornata tramonta dietro lo smog, le tenebre occupano il loro spazio, eterno ritorno. In una stanza un accendino scatta accendendo una sigaretta, bocche parlano, vediamo roghi nel cervello degli uomini che parlano concitatamente. Una, due, mille storie nascono, si gonfiano, inumidiscono, si stirano e poi vengono servite fresche. Una frontiera...

ve lo dico subito : questo cd è un fiore nel deserto. Un fiore nel deserto di ciò che sono oggigiorno gli Stati Uniti d'America, plagiati dalla bandiera e dalla guerra infinita, accecati da predicatori televisivi, schiacciati dalle pallottole vaganti., e chi più ne ha più ne metta. Eppure, per fortuna c'è quasi sempre un eppure,...

quattro pezzi di ska core a bestia registrato in un appartamento di chissà quale città americana. Sono cose già sentite mille volte, ma la passione è notevole e le canzoni non certamente male, anche se meriterebbero una produzione meno spartana. I ragazzi hanno sentito dosi massicce di Operation Ivy, ma hanno una via personale. ...