Death metal direttamente sulla tua bella faccina dai Kenos, attivi fin dal 1999. “ Nightrain to Samara “ è un minicd che verrà distribuito solo per via digitale attraverso la sottoetichetta di My Kingdom Musi, Club Inferno. 4 pezzi che vanno via uno dietro l'altro, con tanta potenza, farciti fino al bordo di un death metal...

L'ennesima conferma della qualità dei Nada Surf, un disco compatto in cui sono dosate sapientemente una ritrovata veste rumorosa e la delicatezza melodica che già li contraddistingueva. Se non si tiene conto della raccolta di cover "If I Had A Hi-Fi" dello scorso anno, era dal 2008, con il delicatissimo "Lucky", che il trio americano non...

Da Barletta, attivi da ben 13 anni, ritornano dopo quattro anni di silenzio i metallers Disguise, e colpiscono nel segno con la loro prima apparizione su My Kingdom Music. Il disco è una potente e precisa mazzata sulla testa, e mi sembra riduttivo definirla black metal, perchè fondamentalmente i Disguise fanno un metal potente e...

Un sophomore all'insegna degli errori e delle occasioni sprecate, che pregiudica gravemente il giudizio sul duo inglese. È la seconda tappa nella carriera del duo elettronico inglese The Big Pink, dopo il brillante debutto "A Brief History Of Love" del 2009 (consacrato dall'eccezionale singolo "Dominos"). "Future This" si pone in continuità con l'esordio, riproponendone l'impostazione ma...

Il collettivo L'Orso capitanato da Mattia Barro e Tommaso Spinelli. Ritorna con cinque nuove canzoni. La Provincia Ep (Garrincha Dischi), scaricabile gratuitamente (http://garrinchadischi.bandcamp.com/album/la-provincia-ep), riparte da L'Adolescente per sviluppare nuovi e più maturi percorsi. E' tra l'accogliente e regale suono di trombe che prende forma Baci Dalla Provincia, caratterizzata da ottoni, basso acustico, timidi accordi di chitarra e...

Blue Daisy è Kwes Darko, produttore d'oltremanica il quale, alla prima prova su lunga distanza, si cimenta nell'assai ardua impresa di inzuppare una spugna intrisa di cultura underground inglese nel grande calderone dell'UK garage. sick, sick, sick!! Il dono della domenica più bello che ci poteva fare Blue Daisy, nome d'arte di Kwes Darko, produttore d'oltremanica...

Già vi ci vedo cari i miei soloni fare della comoda dietrologia:il Docteur Legume è amico di Iye e poi la solita recensione di quel troglodita del Santo che figuriamoci se non sbava per il solito album di surf strumentale come se ne sentono da almeno cinquant'anni a questa parte. Avete ancora qualcosa da dire o...

Vedere i Capputini 'i lignu incensati su di una rivista da intelletualoidi come Blow Up (la leggo soltanto perchè lavoro in un'edicola sia chiaro) mi aveva dato di loro l'immagine di uno di quei gruppi supponenti e assai poco rock'n'roll dei quali,ahimè,è pieno il mondo. Questa impressione,assolutamente errata,si è immediatamente dissolta avendo avuto la fortuna di...

Esce sotto Mashhh! Records (etichetta anche di Casa del Mirto, coinvolto anche lui nel progetto) l'EP di Luca Lorenzi e i suoi droidi M110 e M51, in arte To You Mom: (con i due punti), uscito -ad onor del vero- verso la fine dell'anno appena passato. "I Am Ian" è in realtà un'avventura spaziale: quella dell'astronauta...

I torinesi Merçe Vivo (Lukasz Mrozinski, Eros Giuggia, Alessandro Baudino, Fabio Prettico), dopo alcuni anni di completo silenzio, ritornano (accasati sotto I Dischi Del Minollo) con Lasortedelcanecheleccalalama. Il disco, sette canzoni inquadrabili nella sezione rock alternativo, sorprende per il suo grande fascino magnetico. Pochi secondi di confusione e ci si immerge nella linearità scorrevole di Imperfezione:...

File Under Sacred Music è un curatissimo box set dei primi singoli dei Cramps, e un piacevole tuffo (per alcuni di noi l'ennesimo) nella musica di una delle band più importanti di sempre. Che dire di un box set che raccoglie i singoli dei Cramps del periodo 1978-1981? Innanzitutto: che se non avete alcuna idea di...