Dal 1994 la H – Production di Carl Lekebusch ci fornisce una techno di ottima qualità, e dal 2011 il signor Lekebusch ha aperto un nuovo corso, ovvero andare nella direzione di congiungere la techno con una moltitudine di suoni diversi, e in quest’ottica sono...

Dimenticatevi Maria Antonietta, Denise e gran parte degli ultimi esordi femminili della musica indipendente italiana e andate invece a ripescare tra i ricordi degli anni ’90 “Tregua” di Cristina Donà o “Rid of me” di PJ Harvey. Anche se è presto per paragonare Nicoletta Noè alle...

Che goduria ascoltare un nuovo album dei The Rippers. È il diavolo che conosci, quello che ti prende a calci senza dirti neanche “A”, mandando a segno tutti i colpi con una scioltezza magistrale. Arrivati al quarto album (al quale va aggiunta una lunga serie di...

John Frusciante scopre l'elettronica. Il risultato è “PBX: Funicular Intaglio Zone”. Sottolineo la prima frase, il grande John Frusciante, personalità controversa, che lo si ami o non lo si possa sentire è un genio indiscusso! Lo definirei anche uno degli “ultimi veri artisti rimasti”, perché ha...

Umberto Maria Giardini, chiuso definitivamente il capitolo Moltheni (e messa momentaneamente da parte l'esperienza come batterista dei Pineda), ritorna, in veste solista, mettendo tutto in chiaro (a partire dal suo nome). “La Dieta Dell'Imperatrice”, sorta di “cura purificante” che, secondo l'autore, dovrebbe subire la musica...

Continua l'azzeccata scelta della Chiarelettere di proporre e-book agili ed esaustivi su argomenti di grande attualità: “Il depistaggio” esce nel ventennale della strage di via D'Amelio, dove persero la vita il magistrato Paolo Borsellino e gli agenti di scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li...

Un capolavoro assoluto, che al suo termine ci lascia con la sensazione, forse solo transitoria ma ugualmente appagante, di sentirci davvero in sintonia con l’universo essendoci lasciati alle spalle gli affanni materiali che avvelenano quotidianamente le nostre esistenze...

I Cranchi, band composta da Massimiliano Cranchi (ovviamente il fondatore), Marco Degli Esposti (The Great Northern X, Art Of Wind), Federico Maio (Kill Kalashnikov, The Great Northern X) e Simone Castaldelli, ritornano a poco più di un anno di distanza dal disco di debutto (“Caramelle...

Per alcuni “777 Cosmosophy” costituirà un passo indietro se riferito alla discografia recente, per chi scrive, al contrario, è la conferma dello status di eccellenza raggiunto da una band che, in questo momento, è in grado di intraprendere qualsiasi direzione stilistica risultando ugualmente efficace e,...

The Bidons vi faranno alzare dai vostri comodi giacigli, vi faranno sorridere e ballare, magari simulando di suonare chitarre o batterie inesistenti, insomma, in poche parole, vi regaleranno attimi di gioia che cambieranno il senso delle vostre vuote giornate....