Da Alicante arriva Marcos Martinez, principale compositore delle musiche e delle parole dei Flyingpigmatanza. Il nostro Marcos prima militava nei Qualude suonando la batteria e incidendo con loro un disco, “El Orden De Las Cosas”, che è diventato uno spartiacque per la scena indipendente alicantina. A partire dal 2008, Marcos si unì ad altri musicisti della...

A quattro anni dal precedente “Poweri” (2009), gli Amari (Dariella, Pasta, Cero), band di assoluta rilevanza all'interno della storia indie italiana targata anni '00 (“Gamera”, “Grand Master Mogol” e “Scimmie D'Amore” hanno sicuramente segnato l'ultimo decennio) ritornano, dopo il mezzo passo falso dell'ultimo disco, riaffidandosi completamente alla lingua italiana e proponendo nove canzoni (che più...

Dopo un'assenza piuttosto prolungata, sono felice di presentare il ritorno del podcast “IYEcast Guestmix”, in cui invitiamo degli special guests a realizzare per noi un mix! L'anno appena concluso ha visto la nascita di questo podcast, e la pubblicazione dei primi dieci episodi; ora ripartiamo nel 2013 dall'undicesimo episodio, e lo facciamo con Elize....

Pregevole esordio autoprodotto degli australiani Myridian, autori di un gothic-doom di rimarchevole spessore; collocabili in un ipotetico punto d'incontro tra Novembers Doom, Daylight Dies e Type 0 Negative, i cinque ragazzi di Melbourne mettono sul piatto un disco privo di sbavature e di grande intensità, grazie anche al contributo alla consolle di un nume tutelare...

Hommè è una collaborazione artistica tra il producer tedesco Hendrik Vaak (Sender Berlin) e il violoncellista polacco Piotr Piesak e Realization For The Ear è il loro nuovo album, musica evocativa di un luogo di pace, musica ricercata nella sua forma elettro-acustica. È di fatto il primo album realizzato dall'etichetta Modular Expansion del greco George...

Il Veleno Del Popolo, formazione a due nata nel 2010 e composta da Antonio Scafidi e Marco Barbera (esiste anche una formazione precedente, ma durò poco tempo), debutta sulla lunga distanza con le otto canzoni al sapore di post rock (Shellac e Slint vengono subito in mente) de Il Primo, album pubblicato per Edwood Records...

Persian Pelican (nome dietro cui si nasconde Andrea Pulcini) ritorna, a distanza di quattro anni dal disco di debutto (“These Cats Wear Skirts To Expiate Sin”), con le dodici canzoni del nuovo How To Prevent A Cold. Il lavoro, registrato insieme a Michele Boreggi tra l'estate 2011 e la primavera 2012, vede la partecipazione di...

Dopo quasi un decennio di attività, i friulani Tystnaden al terzo disco fanno centro con un lavoro che, con molta approssimazione, si potrebbe inserire nel calderone informe del gothic metal con voce femminile ma che, in realtà, si dimostra essenzialmente un pregevolissimo metal dai tratti moderni ed eclettici. Partendo dall’assunto che, in fondo, non ci sono...

Una compilation coi controcaschi questa realizzata dalla Other Heights a fine ottobre! È composta da tre Eps, per un totale di tredici tracce, pubblicata solo su vinile come decima uscita in questo formato da parte dell'etichetta. I protagonisti sono una serie di promettenti artisti, che hanno con questa White Label una grossa opportunità per mettersi in...

Furioso funky dalla città della Torretta, che appunto è il fulcro della poetica dei Funkestein, band energica e smaniosa. Il loro sound è un insieme di funky, ma anche di blues, soprattutto per quanto riguarda la chitarra; il risultato è un funky rock molto ruspante e piacevole, che funziona soprattutto dal vivo, come testimoniano le loro...

Tornano dopo più di vent'anni i Brighton 64, dopo il loro scioglimento del 1989: il nuovo disco è un piccolo capolavoro di brit pop, mod e reminescenze beat, un disco sincero e piacevole assai. Pionieri del movimento mod di Barcelona, negli anni '80 furono il gruppo di riferimento della scena. E ora sono tornati per fare...