Posts in tag

soul



Quello che si può sentire sa questo disco è una voce incredibile, che suona insieme agli altri strumenti, e il lavoro compositivo di fare funk cercando di andare oltre il funk, per trovare un nuovo sbocco ai giri di basso e a tutto il resto.

2 Condivisioni
Share

Raramente capita di potere ascoltare un disco di funk di questa caratura, con idee musicali davvero fuori dall’ordinario, con pezzi che sono uno migliore dell’altro, con potenza e melodia, ed un’immensa voglia di dare e fare ritmo.

6 Condivisioni
Share

I Rumba De Bodas sono una bomba funk soul innescata a Bologna dal 2008, e Super Power è il loro terzo disco dopo Just Married del 2012 e Karnaval Fou del 2014.

46 Condivisioni
Share

I Re : Funk sono un gruppo di talento e che riesce a trasmettere una grande gioia di fare musica, e soprattutto farebbero ballare anche le pietre.

1 Condivisioni
Share

Il suo talento non poteva passate inosservato, con quella voce che dipinge con tele sonore, possedendo svariati registri, con una potenza ed una dolcezza combinate benissimo assieme.

4 Condivisioni
Share

Per capire meglio, bisogna fermarsi ad ascoltare la voce di Bobby, e la musica dei Blind Bonobos e sintonizzarsi con il battito notturno del mondo, cercando il si bemolle definitivo.

64 Condivisioni
Share

la band di Leeds colpisce un’altra volta il bersaglio, con un disco che è un piacere dall’inizio alla fine e che riallinea il nostro spirito con la felicità ed il groove.

6 Condivisioni
Share

Stile, eleganza e anche molta sostanza per questa raccolta che contiene il meglio dei primi due dischi di Gabriel Tajeu, talento soul pop che proviene dall’Alabama, terra di grande tradizione soul.

6 Condivisioni
Share

La classe è innata, ma c’è un grande lavoro dietro e si sente, e il risultato è di alta qualità e di altissima ballabilità.

9 Condivisioni
Share

Nerina Pallott è ormai diva del cantautorato alt pop rock britannico, l’album “Stay Lucky” segue in modo mirabile le sue vicende espressive e private, con attenzione fascinosa alle composizioni volte ad un adult pop di classe, avvalendosi della chitarra dell’ex Suede Bernard Butler e dei validi componenti della band di Michael Kiwanuka (Pringle, Bonfanti, Wright)!

14 Condivisioni
Share

Molto di più di una band, un pezzo del mio cuore!

125 Condivisioni
Share

Il disco ha molteplici funzioni, e può essere usato in molteplici contesti : come colonna sonora per una rapina nel centro di Roma, come base per feste scatenate o dopo sbronza importanti, insomma è sempre il momento per i Funkallisto.

Share