Dirò una banalità sconcertante: non esisterebbe il genere fantascientifico senza un progresso scientifico. Chiaro, d'accordo, mi direte, fin qui ci arriviamo tutti. Eppure proprio la fantascienza è uno dei generi letterari che più soffre dell'ingerenza del cliché, di trame trite e ritrite, di immaginari che di fatto non anticipano nulla, ma che piuttosto si appiattiscono...

Nella vita abbiamo avuto tutti a che fare con il mondo vegetale. Basti pensare ad un picnic, a una passeggiata tra i boschi, a un pomeriggio passato in campagna, a un fiore regalato, a una margherita sfogliata. In qualche modo abbiamo interagito con le piante, attraverso i nostri sensi, odorandone il profumo, toccandone le foglie, i...