Nicole Willis And The Umo Jazz Orchestra – My Name Is NIcole Willis

La classe è innata, ma c’è un grande lavoro dietro e si sente, e il risultato è di alta qualità e di altissima ballabilità.

JULIE MET – OUT OF SIGHT

Si riaffacciano sulla scena i Julie Met, da Bologna, intenzionati col loro EP “OUT OF SIGHT” a far vedere quanta stoffa hanno da vendere; il ben progettato lavoro oltre ad avere qualche asso nella manica, gode di una stabilità musicale ben centrata sul blend di funk, R&B and soul e da lì trascinata su Marte dalla splendida voce di Giulia Matteucci.

Melvin Sparks – Live At Nectar’s

Un ottimo documento di un grande della musica, che fino all’ultimo ha snocciolato musica, note ed insegnamenti per un ottimo jazz blues.

The Midnight Kings – Band Of Thousand Dances

Questi farebbero ballare anche i morti

Lyres – Lucky 7

Nella vita si può fare a meno di un sacco di cose ma perché privarsi dei Lyres!

The Five Faces – SX225

Gran disco su grande etichetta ottimi Five Faces, Liguria’s Pride!

Mods! – Do You Think That Money / Move On Up

Perché Mod non è una moda ma uno stile di vita!

Seuss – Omonimo

Solo quando si parla di garage-punk l’Italia se desta per davvero!

Tony Borlotti e i suoi Flauers – Battuti e Beati

Inossidabili Tony e i suoi Flauers beatnik da sempre e per sempre

The Mads – On The Bus / The Way She Smiles

Un gran bel singoletto a dimostrazione di quanto sia in forma la scena mod italiana

C-H-O-N-O RECORDS

Vogliono tarparci le ali, ma esiste chi crede in una possibile rinascita: C-H-O-N-O RECORDS Qualcosa si muove anche nel profondo Sud e da oggi ha un nome: C-H-O-N-O RECORDS, etichetta indipendente nata nella Irno Valley con l’obbiettivo di scoprire e promuovere band ed eventi di matrice Garage, Soul, R&B e dintorni. La neo label è … Leggi tutto “C-H-O-N-O RECORDS”

Talmud Beach – Chief

Blues Rock molto tranquillo fatto con gran classe e piacevolissimo, e canterete sottovoce felici con questi tre finlandesi.