Posts in tag

indierock



Salvario lavora molto sulle sue canzoni partendo da un talento notevole, la produzione è pressoché perfetta e Duemilacanzonette è un disco che ha un gran presente ed un luminoso futuro, fatto di immagini, sentimenti e cose forti.

Condivisioni 64
Share

Nulla è perduto lungo le mille strade che incrociano Portland, specie per tale quartetto che si specializza in un lucente indie rock connaturato con il country. La loro personale visione si diffonde a partire da questo energetico primo album all’insegna della potenza melodica.

Condivisioni 10
Share

I Shoe’s Killin’ Worm nascono a Foggia nel 2004 come trio, con la volontà di fondere rock ed elettronica. Ascoltando questo disco ci si accorge che sono andati molto oltre rispetto all’enunciazione di partenza. Sicuramente la loro materia esce dal lavorio sul rock che è la loro base, ma è molto importante anche l’elettronica, che …

Condivisioni 3
Share

E’ molto forte la presenza della sincerità cantautorale partenopea, e come dicono loro gli piace pisciare un po’ ovunque fuori dal cesso e dal seminato, che poi sarebbe la missione della musica, almeno quella che vorrebbe ambire a provarci.

Condivisioni 16
Share

Arriva il disco di Roma, la secolo Vincenzo Romano da Eboli, notevole cantautore rock indie. Nel 2004 Vincenzo fondò i C.a.t.t.u.r.a. , gruppo che arriva anche al Mei del 2207, e che rappresenta la prima esperienza musicale per lui. Il gruppo si sciolse nel 2008 e da lì Vincenzo scrisse musica e canzoni che poi …

Condivisioni 9
Share

Davide Bosi da alle stampe il suo primo lavoro autoprodotto, che fa del suo mondo, musicale e culturale, una particolare ed interessante perla da portare in superficie calandosi nelle profondità del mare a pieni polmoni, pur di possedere quel piccolo gioiello.

Condivisioni 65
Share

Un lampo, un concerto, un po’ di rock, un sorriso. Bentornati al nostro gruppo di cavalli preferito

Condivisioni 3
Share

Impeccabilità è la parola d’ordine, l’ascoltatore più distratto potrà notare la cura del sound e degli arrangiamenti. Gli Inglesi Mike Deuce, Ben Sansom, Eddy Thrower e Declan Hart insieme sono un conglomerato di puro rock, come gli ormai conosciutissimi Biffy Clyro e Foo Fighters. Parliamo dei Lower Than Atlantis che arrivano in questo 2017 dopo anni di dischi (ben 4 alle spalle) e concerti presentando Safe in Sound, in assoluto il loro album meglio riuscito e meglio maturato.

Condivisioni 1
Share

Un disco per nostalgici, forse, ma di quelli ben fatti e in grado di mantenere una propria personalità

Condivisioni 4
Share

Il loro suono è un mix equilibrato di indie pop, drum machine e melodie italiane, con testi importanti e piacevoli, cercando sempre di mettere a proprio agio l’ascoltatore ed i musicisti stessi.

Condivisioni 17
Share

Alternative indie rock genuino e diretto, una bomba fatta in casa, tanta voglia di suonare, ecco chi sono i Cromosauri.

Condivisioni 23
Share

I Push Button Gently ritornano con un disco decisamente gustoso e ben strutturato

Condivisioni 10
Share