Ciao a tutti! E' con sommo piacere che Less Is More per la prima volta in collaborazione con In Your Eyes webzine e Garage 1517 presenta il live show di Heidi Alexander, cantautrice americana in direttissima da San Francisco....

La scelta di un suono di batteria troppo secco (tale da sembrare quasi una drum-machine) e, soprattutto, il ciclico ricorso a una voce pulita che è rimasta quella stridula e un po’ incerta già esibita ai tempi di “Funeral Doom”, costringono la band paulista a restare un gradino al di sotto dell’eccellenza assoluta....

I piemontesi Io Monade Stanca (Nicolas J. Roncea, Edoardo Baima, Matteo Romano), ritornano, a tre anni di distanza dal loro ultimo split (in compagnia dei Calva) e a ben quattro dal precedente “The Impossible Story Of Bubu”, con "Three Angles", loro terzo lavoro lungo. Il disco, coprodotto da ben otto etichette, si compone di nove...

Potere alle emozioni. Due anni fa i Crash Of Rhinos (nati dalle ceneri dei The Little Explorer, altra band di culto sotterraneo) scossero le fondamenta dell’underground alternativo con un disco che raccolse notevoli consensi un po’ dovunque. “Distal” fondeva con fascino Midwestern emo (quello praticato da band come Mineral e Cap’n Jazz), math-rock e post-rock....

Letterariamente parlando, mi ero innamorato del pretino Julien Sorel , così come mi ero appassionato della vicissitudini di Narciso e Boccadoro. Non poteva quindi non entusiasmarmi questo affresco storico di Frederick Rolfe, ambientato nei primi del ‘900 in un Europa in piena trasformazione geopolitica e culturale, che racconta la bizzarra storia di George Arthur Rose....

Con alle spalle già due album (“Sunna” e “Twin Tigers”), ritorna, per Aagoo Records, Cory Thomas Hanson (in arte White), musicista e artista visuale proveniente da Los Angeles. III, questo il nome del nuovo lavoro, si compone di undici brani indie pop/dream pop....