Posts in category

recensione libri



L’ ultimo rigore di faruk è un libro scritto eccezionalmente bene ed in maniera piacevole,che ha lo scopo non facile di raccontare alcune delle vicende umane che si sono dipanate prima durante e dopo la guerra civile slava degli anni novanta del passato millennio. Il sottotitolo del libro Una storia di calcio e di guerra …

È un libro piacevole, racconti corti da ingoiare uno per sera come pillole della buona notte.

Fu il primo segno che non ero perdonato, il primo di tanti segni che la fabbrica non perdona; non perdona chi è solo, chi non si arrende al suo potere, chi crede alla giustizia umana e invoca la sua clemenza; la fabbrica non perdona gli ultimi.

Il racconto romanza un fatto realmente accaduto e costruisce un ottima trama su una base storica di vita reale del nostro passato.

Questo romanzo inizia con il vento. E un nome, sussurrato, che si disperde nell’aria attraverso le folate. Una strana aria tira sulla città sarda in cui è ambientato questo racconto. Un’aria tetra, triste, specchio di un’Italia degenerata e piena di problematiche. I cittadini sono per lo più finti perbenisti, ladri, mentitori: raccontano bugie, una marea …

I PERSONAGGI PRINCIPALI DEL ROMANZO: IL NEMICO CHE GIOCA CON I NOMI DI PAOLO NEGRO IMPRIMATUR     John Demichelis è un funzionario dell’ambasciata italiana a Washington. E’ un ribelle in giacca e cravatta. Battuta sempre pronta, pungente, sveglio, innamorato della statistica, raramente spegne il cervello.  Tanto meno lo fa appena si accorge che il …

L’orecchio di Malco è l’ultimo complicatissimo caso che richiede l’attenzione e tutta la professionalità del commissario Van In. In una sonnolenta e tranquilla cittadina del Belgio, il famoso commissario svolge il suo lavoro di investigatore e poliziotto meglio di tutti i suoi colleghi. La furbizia, il carattere persistente e determinato, un pizzico di sregolatezza e …

Laser abbacinanti, duelli con spade luminose, viaggi nel tempo, scienziati spiritati, alieni multiformi, deserti postatomici, cyborg, draghi sputafuoco, enormi suburbie in città del futuro bagnate da perenni piogge acide, supereroi con superpoteri e superproblemi correlati, navicelle iperveloci nello spazio sconfinato: tutto questo e molto altro fa parte dello scenario nerd. Ma chi sono i nerd …

  Questo breve romanzo racconta la vita di un migrante italiano che approda in Brasile, attraverso diverse vicissitudini, a tratti dei colpi di scena veramente inaspettati. La storia comincia con l’incontro fra la voce narrante, un pittore anch’egli italiano che si trova in Brasile per catturare l’universo colorato della fauna brasiliana e questo strano personaggio …

Un’opera psycho prog notevolissima ed interesantissima, che con elementi antichi propone qualcosa che il digitale non potrà mai far nascere, ovvero la potenza della musica che si lega ad una narrazione già di per sè incredibile.

Emanuele, Irene e il loro figlio Pietro sono i personaggi principali di questo breve romanzo, molto umano e sentimentale. L’esordio alla scrittura di Paolo Barili però non entusiasma, almeno il sottoscritto. Il racconto di un viaggio, in parte reale e in parte immaginario, alla fine risulta poco convincente, alquanto banale ed effimero. Nonostante la lettura …

Questo libro ovviamente non è una guida per aspirare a vincere il Nobel, ma piuttosto una serie di risposte a chi vuole comprendere come funzioni il mondo della scienza e, più nello specifico, della ricerca.