Posts in category

iyelab



Quando i bombardieri si sentivano arrivare e la mamma mi nascondeva sotto il letto i miei occhi si riempivano di perche”.

Condivisioni 9
Share

Il disegno qui sopra…risale a quando anni fa..io e silvia rocchi (se non la conoscete googolatelala) abbiamo avuto la lungimirante idea di comicniare un blog insieme che descriveva le nostre esperinze con la musica giovane e scatenata…per ben due mesi Comunque sia racconta come una delle primissime canzoni punk che abbia ascoltato sia “kill all …

Condivisioni 12
Share

            E’ morto dormendo In una stanza d’albergo E’ morto sognando In una stanza d’albergo Forse non è mai morto Forse non è mai nato Il fatto scontato E’ che si è soffocato Vomitando via la vita Un uomo elegante mi disse Chi muore addormentato Sogna la madre Chi muore …

Condivisioni 0
Share

Disco pieno di particolari, da ascoltare e ri-ascolatare. Fa venire il sospetto che nella testa di Bassi ci sia qualcosa in più.

Condivisioni 8
Share

Madre antonomasia dei miei sogni liberi dove trovi la fuliggine a completare la tua parete? Oramai rinsabbiata di sogni ritrovati, le nuvole accumuli ricrea per un giorno migliore. Suona Santana la quinta musicale teorizzata da Rohl in un’ischemia di rapsodie che di boheme.. non hanno mai avuto nulla a che fare.

Condivisioni 5
Share

Lettera di Syd ritrovata nel portagioie di Richard, che John Alder aveva sepolto sotto la lapide ove riposa Steve Peregrin Took, presso il Kensal Green Cemetery di Londra, ieri notte. A chi era indirizzata? Roger e Nick ne sapevano qualcosa? Come mai sono state rinvenute anche le loro impronte sulla lettera? Ma soprattutto chi l’ha …

Condivisioni 3
Share

Annalisa ha 11 anni. Non è troppo difficile immaginare una ragazzina di 11 anni nel 2015: per almeno otto ore della sua giornata la si può sbirciare sul social network. Annalisa passa il suo tempo virtuale a visionare foto, pagine e gruppi che trattano di gatti. La sua bacheca è invasa dai gatti, pucciosi, simpatici, …

Condivisioni 3
Share

L’ardito Bum e il palombaro Clic sono apparsi sul MoloAB1550 come aiutanti di Capitan Abisso

Condivisioni 11
Share

Oggi parti dal profondo con uno dei tantissimi aforismi di Pessoa; sei giunto “nel mezzo del cammin di nostra vita” e, consapevolmente o meno ti attrae il senso della nostra nullita’.

Condivisioni 11
Share

    Epi: L’autore del capitolo “The World” fa tre considerazioni: 1) il mondo sempre più ci deprime; 2) se vuoi vendere qualcosa devi rendere preoccupati coloro che non hanno questo qualcosa e quindi creare in loro il bisogno di averla; 3) la gente felice non va bene per il business perché i felici si …

Condivisioni 3
Share