Posts in tag

noise



Ep di esordio per il Gigante, gruppo molto interessante di Spoleto, che arriva qui alla prima pubblicazione. I membri del gruppo sono molto attivi nella scena musicale spoletina, e militavano insieme negli Sluggish Tramps, e hanno poi altri progetti. La musica del Gigante è un noise stoner con testi cantautorali, ottime idee musicali e davvero …

Dischi come Quasi sono talmente belli che non cambiano la vita, ma aumentano al distanza fra noi e l’abisso ritardando la caduta.

A volte non è così semplice classificare una band secondo generi musicali prestabiliti e molto spesso non se ne vede il bisogno, ci sono realtà che giocano a favore di questa teoria, un esempio sono gli OvO che tolgono tutti dubbi sulla tipologia del genere che esprimono, escono dai soliti canoni fondendo insieme generi musicali come il noise, il rock e l’elettronica.

Il ritorno, maestoso, di una fra le più longeve e meritevoli rock band italiane

E’ bellissimo ascoltare ciò che può essere la musica liberata, rotto ogni vincolo che la rende fruibile commercialmente o di facile fruizione

Ci sono gli Oasis qui dentro, combinati ottimamente con Sonic Youth e il meglio della scuola shoegaze.

Angelo Sava da Pesaro potrebbe essere definito come cantautore noise, ovvero come uno che fa rumore e parole, ed il risultato è buono.

Quanto proposto dai Barberos, estremamente lontano dalla tenerezza trasmessa dalla copertina rosa, spiazza e lascia leggermente sconcertati

I Six Feet Tall fanno noise con modalità hardcore, hanno urgenza di esprimere e di dire, e dischi come questo sono un calcio di ossigeno in mezzo ai coglioni, sono belli e necessari.

Ci troviamo di fronte ad un ep che è una tempesta sonora (e ci piace così), però se si lavorasse di più sulla ricerca delle melodie piuttosto che sulla grezza immediatezza, i risultati potrebbero essere ancor più interessanti

Surf, garage, indie, new wave, noise, shoegaze, krautrock tutto fatto benissimo, usando i dettami stilistici di un genere per suonarne un altro