Deradoorian – Expanding Flower Planet


Debutto solista per questa grande musicista americana di chiare origini armene.

La Deradoorian collabora con molti progetti alternativi come Flying Lotus, Vampire Weekend, fa parte dei Slasher Flicks, progetto di Avery Tare, membro degli Animal Collective, ed ha fatto parte dei Dirty Projectors.
Ha moltissime idee e qui le mette in mostra tutte, poiché l’album contiene molti generi musicali con un minimo comun denominatore, ovvero lei, Angel.
La sua voce è molto dolce e particolare, il timbro è femmineo ma contiene molto altro al suo interno.
Expanding Flower Paint va in molte direzioni e non si preclude nulla, dalle soluzioni polifoniche armene ad accordi e momenti in puro stile Beatles, passando per soluzioni più modene ed alternative.
Ascoltando il disco si capisce perchè Angel è così ricercata da musicisti e produttori, ha una cultura musicale sconfinata e sa sempre cosa fare, dando qualcosa in più a tutte le sue composizioni.
Il campo di azione della Deradoorian è davvero ampio, anche se siamo sempre nell’ambito dell’alternativo americano, ma alcune canzoni potrebbero benissimo essere state scritte negli anni quaranta.
Il tocco retrò e allo stesso tempo modernissimo è il marchio di fabbrica di questa musicista, che stupisce ad ogni canzone.
Un disco che è da sentire e risentire, e che darà gioia a molti ascoltatori.
Mille sfaccettature, sinonimi e contrari, esistenze e fantasmi, ma soprattutto una grande musica, sempre varia.

Tracklist:
1. A Beautiful Woman
2. Expanding Flower Planet
3. Violet Minded
4. Komodo
5. Your Creator
6. The Invisible Man
7. Dark Lord
8. Ouneya
9. The Eye
10. Grow

DEARDOORIAN – Facebook

Condivisioni 3

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *