Secondo libro della sanremese classe 1982 Camilla Morgan Davis, dopo “ Il canto della notte “ che ha venduto la bellezza di 2000 copie e sarà pubblicato in Olanda da Baeckens Books, torna con uan nuova storia di Maila, l’affascinate licantropa innamorata di Ren. Ren è ora prigioniero dei Disincarnati, gli antichi nemici dei licantropi, …

Condivisioni 0

23/09 – XP0 929 Brooklyn, NYC. Dopo esserci stanziati in Lincoln Place, qualche isolato a nord ovest rispetto a Prospet Park (nostra casa base per la prima settimana) e passati un paio di piacevoli giorni da turisti conditi da qualche onere di carattere organizzativo, arriva venerdi 23, data in cui abbiamo in programma il primo …

Condivisioni 0

(Domino Records, 2010) The Tale of Four Tet began kinda during the ’98, with some really smart intuitions about making a mixture of his past experience as member of a typical post-rock band called Fridge, folky melodies and electronic stuff. It passed more than ten years, and Kieran Hebden, the guy is behind Four Tet …

Condivisioni 0

Straniante ma allo stesso tempo familiare, la nuova release dei Deadburger è un calderone rumoroso, dove feedback di fondo fanno da giaciglio per melodie di synth (talvolta pop) e la canonica struttura bassochitarrabatteria (alcune spigolosità ricordano i Santo Niente) diviene una sorta di arma impropria predisposta a far male, grazie anche alle parole del cantato …

Condivisioni 0

Non so se si possa definire un “sound Wallace” data la moltitudine di band e artisti dalle caratteristiche e dalle estetiche differenti all’ interno della label, ma dal primo ascolto di questo promo, fino ad averli anche visti live al Tagofest di Massa, posso asserire che l’ Orchestra Fuzzettona incarna se non altro nel mio …

Condivisioni 0

Singolo contenente due versioni di Mountain Song, questo cd diverrà con molte probabilità noto ai più attenti dj in materia elettro/dance europea nei prossimi mesi: poche soluzioni innovative per carità, ma la battuta leggermente rallentata della traccia extended version, come pure la cassa dritta ma mai arrogante nella radio edit, i synth che rimandano a …

Condivisioni 0

Dietro il monicker Glow Kids si celano due “soliti noti” del sottobosco indie nostrano, Jonathan Clancy e Stefano Pilia. Dietro il monicker Glow Kids si celano due “soliti noti” del sottobosco indie nostrano, Jonathan Clancy e Stefano Pilia.Cosa combinano questi Glow Kids? Essenzialmente sono un gruppo pop, perché fuori discussione è il gusto per le …

Condivisioni 0

Scazzato e frastornato indie/wave: i Fish of April sono una band italiana che dopo aver rastrellato per bene le forme più contorte della new wave fine ’80, ha colto nel segno riuscendo riformularne l’aspetto. Scazzato e frastornato indie/wave: i Fish of April sono una band italiana che dopo aver rastrellato per bene le forme più …

Condivisioni 0

Dopo Herself di cui parlai in felice modo tempo addietro in queste pagine, un altro molto valido pezzo in uscita per Jestrai: Dente è il progetto solista di Giuseppe Peveri, già chitarrista dei La Spina, Anice In Bocca il titolo del disco. Dopo Herself di cui parlai in felice modo tempo addietro in queste pagine, …

Condivisioni 0

Finalmente sono riuscito ad ascoltarli per bene.Le due tracce caricate dalla band milanese su myspace mi avevano permesso una troppo parziale opinione sul loro loro lavoro. Finalmente sono riuscito ad ascoltarli per bene.Le due tracce caricate dalla band milanese su myspace mi avevano permesso una troppo parziale opinione sul loro loro lavoro.Ebbene, Luca Freddi (oltre …

Condivisioni 0

Trio proveniente da Senigallia, Ancona, i Dadamatto sono una band dedita a sonorità di derivazione punk/post-punk, con spiccate attitudini schizoidi e dadaiste come per altro suggerisce il nome. Ricollegandosi al concetto primo di dadaismo, forse qualcosa a tale livello striderebbe: infatti il gruppo a parer mio è più vicino all’ottica new dada ad essere precisi.Le …

Condivisioni 0